I registi più acclamati del momento spiegano di essere ancora connessi con la Marvel.

I fratelli Anthony e Joe Russo, provenienti dal mondo delle sitcom (Community, Arrested Development), si sono fatti conoscere nel mondo Marvel dapprima con l’acclamato Captain America: The Winter Soldier e il suo seguito Captain America: Civil War, poi confermando con Avengers: Infinity WarAvengers: Endgame la loro bravura nella gestione sul grande schermo di più personaggi.

Intervistati da Comicbook.com, i due registi hanno rivelato di essere sempre in contatto con i Marvel Studios e di discutere spesso di un possibile ritorno dietro la macchina da presa:

Parliamo sempre con Kevin [Feige], Lou [D’Esposito] e Victoria [Alonso] alla Marvel. Sono tutti nostri amici. Ci mandiamo messaggi, chiediamo come stanno tutti. Ci incontriamo con Lou per cene regolari una volta al mese e ci sono sempre conversazioni in corso. Quando concorderemo tutti su un progetto ideale per tutti noi, saremo i primi a farci avanti.”

Da diverso tempo si parla di un loro coinvolgimento in un possibile film ispirato a Secret Wars, ma al momento sono solo rumor senza conferme. Se a questa dichiarazione colleghiamo altre voci che danno quasi per assicurato progetti dedicati a X-Men e Fantastici Quattro (ormai rientrati alla corte Disney), ai fan non resta che incrociare le dita e sperare che le loro conversazioni arrivino al progetto ideale di cui parlano.

Certo, il tutto potremmo probabilmente vederlo realizzato in una seconda parte della Fase 5, magari con l’inserimento di qualche personaggio marginale nella Fase 4. Non ci resta che aspettare e vedere a cosa porteranno le chiacchierate tra Kevin, Lou, Victoria e  i Russo.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

I fratelli Russo rispondono alle critiche di Martin Scorsese

Lascia un commento