Eternals sarà il secondo cinecomic della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel, recentemente posticipato al febbraio 2021 a causa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro pianeta.

Il film ha subìto parecchie modifiche, sia in fase di pre-produzione che durante le riprese; molti personaggi la cui descrizione era stata diffusa per le casting call sono stati tagliati, modificati o ridimensionati, per fare spazio ad altri personaggi o inserire attori che i Marvel Studios stavano corteggiando da tempo.

L’esempio al momento più noto è il personaggio di Dane Whitman/Cavaliere Nero, svelato al D23 Expo dello scorso anno e interpretato da Kit Harington, che inizialmente era un’archeologa di nome Karen. Secondo quanto riportato da MCU Cosmic, in una delle prime versioni dello script era prevista la presenza di Starfox, fratello di Thanos.

10 Surprise Characters We'd Love to See in The Eternals - Daily ...

Starfox, anche conosciuto come Eros di Titano, è il fratello biologico di Thanos e, come quest’ultimo, un Eterno. A quanto pare, la sua presenza è stata tagliata dal cinecomic di prossima uscita perché considerata “un ruolo troppo piccolo”; la fonte specifica infatti che i Marvel Studios hanno ancora piani per introdurre il personaggio nel futuro dell’MCU.

Non è chiaro in quale progetto potrebbe debuttare questo personaggio, ma le opzioni sono molteplici: dalla serie su Secret Invasion in lavorazione fino a Captain Marvel 2, da Thor: Love and ThunderGuardiani della Galassia Vol. 3, ma forse anche in una scena post-credits di Eternals.

The Eternals Characters Revealed! Thanos's Brother Starfox?! - YouTube

I prossimi film dell’MCU faranno i conti con le conseguenze degli eventi narrati in Avengers: Endgame, quindi è possibile che la famiglia di Thanos possa svolgere un ruolo fondamentale. Se Starfox è stato tagliato dalla pellicola dedicata agli Eterni, è probabile che gli studios abbiano dei grossi piani in serbo per lui.

Che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento