In seguito all’acquisizione della 20th Century Fox da parte di The Walt Disney Company, sono in molti a chiedersi quali saranno i primi mutanti a debuttare nell’Universo Cinematografico Marvel prima dell’arrivo di un team completo come quello degli X-Men.

Oltre ad alcuni mutanti meno conosciuti, che potrebbero essere introdotti nella pellicola dedicata a Shang-Chi, non ci sono ancora molti dettagli o notizie relative ai principali mutanti. Certo, tutti stiamo fantasticando su Wolverine che esce da un portale in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, ma sembra che l’intenzione dei Marvel Studios sia quella di presentare personaggi meno conosciuti, almeno all’inizio.

Marvel Comics rilascia pubblicamente tre variant cover per The ...

Secondo gli ultimi rumor riportati da MCUCosmic, i Marvel Studios avrebbero in programma di introdurre il personaggio di Firestar, da noi meglio conosciuta come la Stella di Fuoco che tutti ricordiamo nella mitica serie animata degli anni ’80 L’Uomo Ragno e i suoi fantastici amici.

Firestar, il cui vero nome è Angelica Jones, è apparsa per la prima volta nella serie animata prima di essere trasposta nei fumetti e di prendere parte al team dei New Warriors, di cui era prevista una serie televisiva ormai cancellata da Marvel Television. Oltre all’introduzione dei mutanti nell’MCU, è possibile che il personaggio di Firestar possa portare al debutto dei Nuovi Guerrieri al cinema o in una serie per Disney+.

Eppure, andando a ritroso, tutti noi abbiamo già conosciuto Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e il fratello Pietro Maximoff/Quicksilver (Aaron Taylor-Johnson), che nei comics sappiamo essere non solo dei mutanti ma anche figli del temibile Magneto. Per una questione di diritti, che nel lontano 2015 appartenevano ancora alla Fox, non è stato possibile chiamarli tali al momento della loro introduzione.

Chissà se in futuro esploreranno il loro passato creando un collegamento con l’arcinemico degli X-Men e spiegando che gli esperimenti di Von Strucker (visti in Avengers: Age Of Ultron) hanno solo accelerato lo sviluppo del gene mutante rendendo i gemelli già predisposti ai poteri.

Avengers: Age of Ultron: un foto mostra i gemelli Maximoff insieme

Ad ogni modo, introdurre i mutanti a piccole dosi è l’ennesima mossa astuta dei Marvel Studios e sono sicuro che dovremmo aspettare ancora molto prima di rivedere i nostri amati X-Men guidati dal professor X poichè la saga della Fox lanciata da Brian Singer vent’anni fa è ancora nel cuore di tutti ed è terminata appena nel 2019.

Ma come sempre, piena fiducia alla Casa delle Idee e al capitano Kevin Feige!

Lascia un commento