I piani per un terzo film di Ant-Man sembrano essere confermati.

Dopo circa un decennio di sviluppo e svariati cambiamenti, Ant-Man è arrivato al cinema nell’estate del 2015, riscuotendo un enorme successo anche grazie all’interpretazione del protagonista Paul Rudd, da sempre amato dal pubblico.

La pellicola ha portato ad un sequel tre anni dopo, Ant-Man and the Wasp, e all’apparizione del personaggio nel gran finale Avengers: Endgame. Come confermato da tutti i maggiori reporter di Hollywood, i Marvel Studios hanno in cantiere un terzo film dedicato al personaggio, che potrebbe arrivare nelle sale nel 2023.

Ant-Man and the Wasp è in arrivo: tutto quello che c'è da sapere ...

In un’intervista di Variety, gli ospiti Paul RuddChris Evans hanno organizzato un divertente siparietto scherzando sulle rigide misure di sicurezza degli studios, che non permettono mai agli attori di rivelare informazioni sui film in uscita.

Chris Evans: Avete piani per girare il terzo Ant-Man?

Paul Rudd: Non posso dire niente Chris, lo sai! Credo che il piano sia quello, ma ormai nessuno sa più nulla con quello che sta succedendo.

Una risposta piuttosto ambigua, che però conferma l’intenzione di realizzare un terzo capitolo del franchise di Peyton Reed. Anche voi non vedete l’ora di assistere al debutto del terzo Ant-Man?

Lascia un commento