La protagonista di Guardiani della Galassia e di Avengers: Endgame risponde alle aspre critiche del regista.

Lo scontro tra il leggendario Martin Scorsese e il cinema d’intrattenimento continua! L’ultima risposta alle dichiarazioni del regista – che pochi giorni fa aveva ribadito di “non gradire quel tipo di pellicole” – arriva da Karen Gillan, interprete della malvagia Nebula in Guardiani della Galassia e Avengers: Endgame.

Durante una serie di interviste, l’attrice ha esposto il suo punto di vista:

Penso che ci siano tanti tipi di cinema. Amo i suoi film, è uno dei miei registi preferiti, e lo rispetto molto. Ma non credo che abbia rispetto per il lavoro di migliaia di persone che partecipano a questi film.

C’è spazio per tutti i tipi di cinema. E il fatto che lui descriva i cinecomic come “parchi divertimento”, non è un’offesa di alcun genere. Le persone amano andare al cinema perché permette loro di lasciare la vita quotidiana e avere un’esperienza magica, anche solo per un paio d’ore. Sono liberi di scegliere se guardare un supereroe o un gangster, e il bello è che le due cose possono coesistere. C’è spazio per tutti.

Cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere nello spazio riservato ai commenti.

Avengers 4: Karen Gillan condivide un fantastico nuovo look per Nebula

Lascia un commento