Ipotizziamo una formazione degli ILLUMINATI nell’universo Marvel.

Nei giorni scorsi è arrivata la notizia che i Marvel Studios sono al lavoro su un adattamento cinematografico degli ILLUMINATI, la squadra segreta dei Burattinai dell’Universo presente nei fumetti da circa quindici anni.

Negli albi Marvel Comics, gli ILLUMINATI sono un gruppo segreto composto dalle menti più eccelse dell’universo Marvel; tra i suoi membri troviamo infatti Tony Stark (Iron Man), Charles Xavier (Professor X), Stephen Strange (Dottor Strange), Reed Richards (Mister Fantastic), Freccia NeraNamor. Introdotta nel 2005 da Brian Michael Bendis, questa oscura formazione di eroi si basa sull’idea di base che il mondo sia troppo pericoloso per essere lasciato senza controllo, e che questo controllo debba provenire da un ristretto gruppo di eccelsi che siano davvero in grado di prendere le decisioni migliori.

New Avengers: Illuminati - (EU) Comics by comiXology

Erano anni che circolavano rumor su un possibile adattamento degli ILLUMINATI, quindi non ci sorprende tanto la notizia quanto il tempismo con cui questo progetto viene alla luce. Sappiamo che Kevin Feige e l’intero team creativo dei Marvel Studios sono interessati a produrre film che non siano esatte repliche dei fumetti, ma che utilizzino le stesse tematiche dell’originale applicate al più ampio contesto narrativo dell’Universo Cinematografico Marvel. Questo progetto sugli ILLUMINATI non sarà differente, e introdurre una nuova squadra nell’MCU potrebbe essere più semplice di quanto pensate.

La squadra

Della formazione originale degli ILLUMINATI, al momento abbiamo visto solamente due personaggi nell’Universo Cinematografico Marvel: Stephen Strange/Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) e Tony Stark/Iron Man (Robert Downey Jr.), quest’ultimo deceduto nel recente Avengers: Endgame.

Avendo solamente un personaggio ancora vivo, è chiaro che il team dovrà per forza di cose avere dei membri differenti al suo interno. I candidati migliori per affiancare Strange e il suo lato magico e mistico potrebbero essere Carol Danvers/Captain Marvel (Brie Larson), che rappresenta l’angolo cosmico dell’MCU, e Bruce Banner/Hulk (Mark Ruffalo), che rappresenta il suo angolo scientifico; in aggiunta vedremmo bene qualcuno come Ajak (Salma Hayek), leader degli Eterni, per rappresentare la lunga storia delle persone con poteri sulla Terra.

Non abbiamo messo T’Challa/Black Panther (Chadwick Boseman) nella lista per via della sua caratterizzazione nell’MCU, in cui è contrario alle pressioni dei governi e al rimanere nel segreto (come dimostrano le pellicole in cui è apparso finora). Inoltre, potrebbe essere interessante la sua reazione ad un gruppo così dark.

Insieme a tutti questi esseri straordinari, manca qualcuno che rappresenti il lato “umano” del team, così come lo era Stark nei fumetti. Nessun personaggio combacia alla perfezione con questa descrizione meglio di Hank Pym, il mentore e “uomo comune” interpretato da Michael Douglas nei film di Ant-Man. Magari non è un personaggio popolare quanto Stark, ma ha molta esperienza e conosce bene i segreti del governo, il che lo renderebbe una figura chiave in questa squadra, differente dai fumetti ma di eguale efficacia.

Nulla impedisce ai Marvel Studios di introdurre, in futuro, personaggi della formazione originale: sappiamo che Kevin Feige e soci sono al lavoro su Fantastici Quattro (da cui prendere Reed Richards), X-Men (guidati dal Professor X), Inumani (che vedremo nella serie Ms. Marvel) e Namor (forse già in Eternals).

Cosa li unisce

Marvel Fan Finds Doctor Strange's Sanctum Sanctorum (On Google Maps)

Nel contesto dell’Universo Cinematografico Marvel, sono tanti i motivi che potrebbero portare questi personaggi ad unirsi in un gruppo segreto. Se riguardate tutti i film e tenete traccia di tutti i segreti che gli Avengers si sono tenuti nascosti l’uno dall’altro (fatto che li ha portati a dividersi proprio prima dell’arrivo di Thanos), è facile immaginare che un gruppo di eroi abbia deciso di unirsi con l’intento di assicurarsi che una cosa del genere non succeda mai più.

Presentare una nuova formazione degli ILLUMINATI in un periodo in cui non ci sono gli Avengers potrebbe essere la scelta migliore. La notizia di un progetto su questo gruppo di eroi arriva poco dopo i rumor di un adattamento di Secret Invasion in Captain Marvel 2, e il tempismo non è affatto casuale: se l’MCU dovesse prendere ispirazione dalla run a fumetti, questo significa che nei prossimi film scopriremo che qualcuno degli eroi è in realtà uno Skrull, proprio come Nick Fury (Samuel L. Jackson) era stato sostituito da Talos (Ben Mendelsohn) nella scena post-credits di Spider-Man: Far From Home. Una rivelazione del genere potrebbe significare un profondo e radicale cambiamento dell’MCU: tutti sono sospetti, e nessuno è ciò che sembra.

Abbiamo già visto gli ILLUMINATI nei film?

È impossibile non notare l’estrema somiglianza degli ILLUMINATI con il lavoro di Natasha Romanoff/Black Widow (Scarlett Johansson) e dei pochi eroi rimasti in Avengers: Endgame; personaggi come Nebula (Karen Gillan), Rocket (Bradley Cooper), Okoye (Danai Gurira), Rhodey/War Machine (Don Cheadle) e Captain Marvel si riunivano in gran segreto per proteggere la Terra dalle conseguenze dello Schiocco. Il gruppo non viene menzionato davanti ad altri eroi quali Steve RogersScott Lang, nemmeno di fronte a Bruce Banner. Inoltre, la presenza di Rhodey e il suo passare informazioni delicate sullo status di Clint Barton/Occhio di Falco (Jeremy Renner) suggerisce che il gruppo sia davvero clandestino, e probabilmente tenuto segreto dal mondo.

Non sappiamo se il gruppo che si riuniva nel complesso degli Avengers fosse una versione preliminare degli ILLUMINATI o se sia una semplice coincidenza; in ogni caso, le riunioni presiedute da Natasha stabiliscono un precedente e non è difficile immaginare un piccolo gruppo di eroi che decide di prendere in mano la situazione e, soprattutto, le decisioni più difficili.

Il nostro speciale finisce qui! Fateci sapere cosa ne pensate nello spazio riservato ai commenti. Quali personaggi vorreste vedere nella formazione cinematografica degli ILLUMINATI?

Lascia un commento