La partnership tra Marvel Studios e IMAX continua.

Non è raro che Marvel Studios, ma più in generale anche Disney, presenti scene dei propri film girate nel rivoluzionario formato IMAX. La major lasciato il segno con Avengers: Infinity WarAvengers: Endgame, i primi film della storia ad essere girati interamente in IMAX.

La tradizione continua anche con Black Widow: stando a quanto riportato da Trailer Track, il cinecomic stand-alone dedicato alla Natasha Romanoff di Scarlett Johansson conterrà circa trenta minuti di girato in IMAX, formato espanso 1.90:1.

Mentre in passato i Blu-Ray 3D dei film Marvel includevano le scene IMAX, negli ultimi anni la compagnia non ha permesso la distribuzione del proprio formato in home video, motivo per cui sia Avengers: Infinity War che Avengers: Endgame sono stati tagliati per le varie edizioni fisiche e digitali. Sebbene IMAX disponga di alcuni film con il formato IMAX Enhanced sugli store digitali, gli unici film dell’Universo Cinematografico Marvel ad avere questo formato sono Spider-Man: Homecoming Spider-Man: Far From Home.

Diretto da Cate Shortland, Black Widow arriverà nelle sale cinematografiche il 6 novembre.
Nel cast torneranno Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera) e William Hurt (generale Thaddeus Ross), insieme alle new entry Florence Pugh (Yelena Belova), Rachel Weisz (Melina Vostokoff), David Harbour (Alexei Shostakov/Guardiano Rosso), O-T Fagbenle (Mason) e Ray Winstone.
Questa la sinossi ufficiale:
«I Marvel Studios presentano lo spy thriller Black Widow dove Natasha Romanoff, in fuga dal governo per il suo rifiuto agli Accordi di Sokovia e per aver aiutato Steve Rogers, si ritrova da sola ed è costretta ad affrontare il suo oscuro passato».
Black Widow darà il via alla Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi la nostra scheda dedicata!

Lascia un commento