Nuovi, interessanti dettagli sulla pellicola dedicata a Shang-Chi.

Il mondo è in attesa di conoscere il primo supereroe asiatico dell’Universo Cinematografico Marvel in Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, cinecomic in arrivo a maggio 2021 con protagonista Simu Liu.

Mentre la produzione del film riprende dopo il blocco causato dall’emergenza sanitaria, arrivano online nuovi dettagli sulla trama del film e sullo status dei protagonisti, tra cui troviamo anche AwkwafinaTony Leung.

Simu Liu | Simu Liu speaking at the 2019 San Diego Comic Con… | Flickr

Secondo quanto riportato da MCU Cosmic, all’inizio del film Shang-Chi (Simu Liu) e il Mandarino (Tony Leung) non sono nemici; quest’ultimo è una figura paterna per il protagonista, lo guida attraverso il mondo delle arti marziali e lo aiuta a trovare il suo posto nel mondo.

Non è ancora chiaro in che modo, ma il protagonista scoprirà che sulla Terra vive il dragone Fin Fang Foom, incatenato da secoli e protetto… dagli stregoni! La fonte specifica che nel film potremmo assistere ad un cameo di Mordo (Chiwetel Ejiofor), il rivale di Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), che nel suo tentativo di eliminare i “troppi stregoni” dal nostro pianeta finirà per liberare inavvertitamente il dragone.

Al momento non ci sono conferme, ma vi terremo aggiornati. Che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Fin Fang Foom (Character) - Comic Vine

Lascia un commento