I due protagonisti avranno piena parità di compenso nel prossimo film.

Continuano ad arrivare piccoli aggiornamenti su Ant-Man 3, attesissimo sequel che riporterà in scena le vicende di Scott Lang/Ant-ManHope Van Dyne/Wasp, la coppia di supereroi interpretata da Paul Rudd ed Evangeline Lilly.

Dopo aver svelato l’inizio delle riprese per giugno 2021, il regista Peyton Reed continua l’intervista con Yahoo Entertainment rivelando un dettaglio molto importante: i due protagonisti riceveranno lo stesso compenso per il loro lavoro.

Sapete, sono soci. Lei è una parte molto, molto importante della squadra, sin dal primo film. Ant-Man and the Wasp è stato molto gratificante, se non sbaglio siamo stati i primi alla Marvel ad inserire il nome della supereroina nel titolo del film. Raggiungere quell’equilibrio è stato molto importante, perché finora si è sempre trattato del campo da gioco di uomini. Adesso le cose stanno cambiando davvero, e ne sono fiero.

Ant-Man and the Wasp: Peyton Reed On Captain America: Civil War Link | IndieWire

L’ultimo aggiornamento sostanzioso sul terzo capitolo della saga risale allo scorso aprile, quando la produzione ha ingaggiato Jeff Loveness (sceneggiatore e co-produttore di Rick and Morty) per occuparsi dello script. Peyton Reed, regista dei primi due episodi, tornerà dietro la macchina da presa anche per questo film, che racconterà le vicende dei protagonisti in un mondo post-Endgame.

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti, o sui nostri canali social.

New Ant-Man And The Wasp TV Spot Is Out | Moviedash.com

Lascia un commento