Adil El Arbi, Bilall Fallah, Sharmeen Obaid-Chinoy and Meera Menon are helping bring Marvel Studios’ first Muslim hero to the screen.

The Hollywood Reporter svela che i Marvel Studios hanno scelto i registi della serie Ms. MarvelMeera Menon (che ha diretto episodi di Marvel’s The Punisher, The Walking DeadTitansOutlander), Adil El ArbiBilall Fallah (registi di Bad Boys for Life, come rumoreggiato negli scorsi giorni) e Sharmeen Obaid-Chinoy (vincitrice di sei Emmy Awards e due premi Oscar, prima regista pakistana ad ottenere questi riconoscimenti).

Quest’ultima è un’aggiunta di vero valore all’Universo Cinematografico Marvel; Sharmeen Obaid-Chinoy è considerata dalla rivista Time una delle 100 persone più influenti del mondo, e grazie al suo documentario A Girl in the River: The Price of Forgiveness il primo ministro pakistano Nawaz Sharif ha deciso di modificare la legge sul delitto d’onore in Pakistan.

How Kamala Khan Becomes an Avenger! - YouTube

Nessuna menzione di Anna Boden Ryan Fleck, i due registi di Captain Marvel che secondo i rumor starebbero lavorando al progetto insieme agli altri. Secondo alcune voci di corridoio, gli studios avrebbero già scelto l’attrice per interpretare la protagonista Kamala Khan. Possiamo aspettarci un annuncio in settimana, dopo la notizia di Tatiana Maslany come She-Hulk.
Basata su una sceneggiatura di A, Ms. Marvel sarà una serie incentrata sulle avventure di Kamala Khan, ragazza di sedici anni di origine pakistana in New Jersey che acquisisce accidentalmente il potere della superelasticità. Le riprese di Ms. Marvel inizieranno a novembre presso gli studios di Atlanta, e il personaggio apparirà poi in Captain Marvel 2 (che, stando ai primi rumor, potrebbe essere un adattamento di Secret Invasion e mostrare la nuova formazione degli Avengers).

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Kamala Khan is coming to Disney+ in a Ms. Marvel TV show

Lascia un commento