Benedict Cumberbatch ha confermato l’imminente inizio delle riprese di Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

Ne abbiamo sentite molte ultimamente su Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il secondo capitolo dedicato allo Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch che arriverà nelle sale a marzo 2022. Le prime indiscrezioni sulla trama parlano del debutto di personaggi come Clea, Fratello Voodoo e America Chavez, del ritorno di Chiwetel Ejiofor nel ruolo di Karl Mordo, dei cameo di Tom Cruise come un Tony Stark alternativo e Chris Evans come Captain America agente dell’Hydra, e del ritorno dei figli di Wanda e Visione.

Insomma, c’è molta carne al fuoco. E, nelle ultime ore, il protagonista stesso ha annunciato che le riprese del film inizieranno tra ottobrenovembre di quest’anno, dando così il tempo alla produzione di terminare le riprese di WandaVision e iniziare con la prossima avventura del dottor Stephen Strange.

Immagine

Diretto da Sam Raimi, Doctor Strange in the Multiverse of Madness arriverà nelle sale cinematografiche il 25 marzo 2022.

Nel cast torneranno Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Benedict Wong (Wong) e Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo).

Le riprese del film inizieranno a novembre.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi la nostra scheda dedicata!

Lascia un commento