La Sony Pictures vorrebbe nuovi collegamenti tra i personaggi dei propri film e quelli dell’MCU.

Nel 2015 è stato stipulato il rivoluzionario accordo tra la Sony Pictures e i Marvel Studios, che ha permesso il debutto di Spider-Man in Captain America: Civil War, due apparizioni in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, e i due film solisti Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home.

Il nuovo accordo raggiunto tra le due major prevede la produzione di un terzo film e la partecipazione del personaggio ad un altro film corale, mentre sembra che la Sony voglia utilizzare la popolarità del personaggio per aumentare il successo e i guadagni dei propri film (Venom del 2018 è stato l’inizio, a cui seguiranno Morbius e Venom 2).

This Is the Official Name of Sony's Spider-Man Marvel Movie Universe

Secondo un nuovo rumor riportato dall’insider Daniel Richtman, la Sony Pictures vorrebbe ulteriori crossover tra i personaggi dei propri film e i supereroi dell’Universo Cinematografico Marvel. Già tempo fa Kevin Feige (presidente dei Marvel Studios) ed Amy Pascal (produttrice della Sony Pictures) avevano annunciato che Spider-Man sarebbe stato “l’unico eroe con il potere di passare da un universo all’altro”, anticipando una possibile apparizione di Tom Holland in Venom 2 (che seguirà quella di Michael Keaton come Avvoltoio in Morbius).

Richtman spiega che la Sony ha pensato di includere Venom o altri simbionti nei prossimi film dell’MCU, o di avere la figura di Captain America per una storyline sulla creazione dei Sinistri Sei. Non è chiaro se queste idee siano state scartate o siano ancora valide, ma vi terremo aggiornati.

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti, o sui nostri canali social.

Sony's Spider-Man Marvel Movie Universe Now Has A New Official Name

Lascia un commento