In attesa di Deadpool 3, sembra che i Marvel Studios vogliano assicurare a Ryan Reynolds un contratto da record.

Come ben saprete, lo scorso anno The Walt Disney Company ha acquistato gli asset della 20th Century Fox e ciò ha portato, tra gli altri benefici, i diritti cinematografici di personaggi come X-Men e Fantastici Quattro in mano ai Marvel Studios.

L’acquisto della storica casa di produzione porterà ad un inevitabile reboot per i personaggi una volta che verranno inseriti nell’Universo Cinematografico Marvel, tranne per Deadpool: sia Marvel che Disney riconoscono che il successo del Mercenario Chiacchierone è tutto merito di Ryan Reynolds, ed è per questo che sarà l’unico a mantenere il suo aspetto originale.

Deadpool 3: Morena Baccarin non è stata ancora contattata

Allo stato attuale delle cose, Deadpool 3 è in sviluppo ai Marvel Studios e viene descritto dai documenti di produzione come “un sequel vero e proprio” delle due pellicole già prodotte. Non è chiaro come farà il personaggio ad entrare nell’MCU slegandosi dai film prodotti dalla Fox, ma secondo le ultime indiscrezioni sarà una mossa molto proficua per Ryan Reynolds.

L’insider Daniel Richtman ha rivelato che Kevin Feige (presidente dei Marvel Studios) sarebbe immerso nelle trattative con Reynolds e avrebbe intenzione di stipulare con l’attore il contratto più grande nella storia dell’MCU. Una notizia incredibile, se pensiamo che il record attuale è di Robert Downey Jr. (arrivato a guadagnare oltre $75 milioni per Avengers: Endgame).

Queste indiscrezioni si aggiungono ai rumor che sostengono una presenza costante di Deadpool nell’MCU, tra i film solisti (in cui rimarrà vietato ai minori) alle piccole comparsate, fino ad apparire nelle prossime pellicole degli Avengers.

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti, o sui nostri canali social. Qui il nostro speciale su Deadpool 3!

Deadpool: il creatore è pronto a rinunciare al terzo film

Lascia un commento