Kirsten Dunst e Dane DeHaan potrebbero riprendere i propri ruoli dai precedenti film di Spider-Man.

La scorsa settimana è arrivata una notizia sconvolgente: Jamie Foxx tornerà nel ruolo di Electro, il villain di The Amazing Spider-Man 2, per il prossimo Spider-Man 3 prodotto dai Marvel Studios. Sebbene non siano ancora chiare le circostanze della sua apparizione (le prime indiscrezioni parlano di disastrose conseguenze di WandaVision), sembra che Foxx non sarà l’unico personaggio a tornare.

Stando a quanto riportato dall’insider Daniel Richtman, i Marvel Studios avrebbero intenzione di riportare in scena Kirsten Dunst nei panni di Mary Jane Watson (dalla trilogia di Spider-Man con Tobey Maguire) e Dane DeHaan come Harry Osborn (dai due The Amazing Spider-Man con Andrew Garfield).

Spider-Man, Kirsten Dunst: "Mi sarebbe davvero piaciuto girare il quarto film!"

Ovviamente al momento si tratta di rumor senza conferma, anche se Richtman si è dimostrato una fonte più volte affidabile in passato. L’insider ha specificato che non sa se i due attori torneranno realmente, né se sono stati contattati; se così fosse, il ritorno dei due personaggi potrebbe avvenire o in Spider-Man 3 o in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, che si prospetta essere uno dei film più folli e ambiziosi dell’Universo Cinematografico Marvel.

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti, o sui nostri canali social.

Andrew Garfield and Dane DeHaan in The Amazing Spider-Man 2 | The Sexiest Pictures of Your Summer Movie Crushes | POPSUGAR Entertainment Photo 14

Lascia un commento