Bruce Banner apparirà nella serie su She-Hulk, e vedremo anche parte della sua infanzia.

Tra i tanti progetti in via di sviluppo, i Marvel Studios sono al lavoro su una serie televisiva dedicata a Jennifer Walters, meglio nota come She-Hulk. Ad interpretare la protagonista sarà Tatiana Maslany, che verrà affiancata da Mark Ruffalo di ritorno nel ruolo di Bruce Banner/Hulk.

The Direct ha svelato in esclusiva che la serie, prossimamente su Disney+, mostrerà una serie di flashback in cui vedremo Jennifer Bruce, cugini di primo grado, passare insieme varie fasi dell’infanzia. La produzione è alla ricerca di un attore di circa 10 anni per interpretare il piccolo Bruce Banner.

Mark Ruffalo, young Bruce Banner comics

L’idea di un “passaggio di torcia” sembra essere il tema fondamentale della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel: una volta conclusa la Saga dell’Infinito, tocca ai nuovi eroi mantenere il mondo (e l’universo) al sicuro. Yelena Belova sostituirà Natasha Romanoff in Black Widow, Sam Wilson sarà il nuovo Captain America in The Falcon and the Winter Soldier, e ora sembra che Jennifer Walters seguirà le orme del cugino e diventerà il nuovo Gigante di Giada dell’MCU.

La prima apparizione di Bruce Banner nell’MCU è stata ne L’Incredibile Hulk, con il volto di Edward Norton, pellicola che ha mostrato un breve montaggio delle origini di Hulk. Il recast di Norton è avvenuto in The Avengers, e da allora Mark Ruffalo ha interpretato il Golia Verde in ben 7 film. I flashback nella serie She-Hulk aiuteranno non solo a stabilire un rapporto tra Bruce e la cugina Jennifer, ma anche a mostrare la vita di Banner prima della carriera da scienziato (e dell’incidente che lo trasformerà in Hulk).

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Bruce Banner (Earth-616) | Marvel Database | Fandom

Lascia un commento