Ecco tutti gli attori che hanno negato di essere ingaggiati dai Marvel Studios, salvo poi essere stati protagonisti dei film dell’MCU.

Gli attori, specialmente quelli che prendono parte a grandi blockbuster, firmano tantissimi accordi di non divulgazione (in inglese non-disclosure agreement, NDA), quegli accordi di riservatezza che impedisce loro di confermare o smentire dettagli riguardo la trama, o addirittura la loro partecipazione, a determinati film. E i Marvel Studios, ovviamente, non fanno eccezione.

Fin dalla nascita dell’Universo Cinematografico Marvel, nel 2008, la Casa delle Idee si è impegnata per mantenere il massimo riserbo sui propri progetti, nella speranza di sorprendere il più possibile i fan che entrano nel cinema. Il che implica, ovviamente, una collaborazione da parte degli attori coinvolti, che sono costretti a non parlare pubblicamente del loro coinvolgimento fino ad un annuncio ufficiale.

In questo nuovo speciale, ripercorriamo la storia di tutti gli attori Marvel che hanno negato di essere stati ingaggiati dai Marvel Studios:

Paul Rudd

Why 'Ant-Man' Is the Most Disappointing Marvel Movie

Era il lontano 2013, Paul Rudd aveva appena finito di girare Anchorman 2 – La leggenda continua con Will Ferrell ed iniziano a diffondersi i primi rumor che lo vedrebbero finalista per il ruolo di Ant-Man insieme a Joseph Gordon-Levitt. Da allora, Rudd ha negato in ogni occasione pubblica il suo coinvolgimento nel film (che all’epoca doveva essere diretto da Edgar Wright), ripetendo in continuazione: «Sono solo rumor, non credete a tutto quello che sentite!».

Rudd è apparso come Ant-Man in ben quattro film dell’Universo Cinematografico Marvel, con un quinto in arrivo nel 2023 (Ant-Man and the Wasp: Quantumania).

Benedict Cumberbatch

Doctor Strange | Framestore

Nel 2014, Benedict Cumberbatch era in lizza per interpretare Doctor Strange, affiancato da nomi come Joaquin PhoenixRyan Gosling. Cumberbatch aveva smentito le voci in un’intervista con MTV, dove ha dichiarato: «Sono impegnato con Hamlet a teatro, quindi anche se volessi non potrei farlo. Però sembra un progetto fantastico, è un peccato averlo perso».

Chiaramente non l’ha perso, visto che lo abbiamo visto nei panni di Stephen Strange in ben quattro film (e, a breve, tornerà in Doctor Strange nel Multiverso della Follia).

Evangeline Lilly

Ant-Man and the Wasp (2018) - Photo Gallery - IMDb

Pochi giorni dopo l’annuncio ufficiale di Paul Rudd come protagonista, rimaneva da comporre il cast di comprimari. Ecco dunque apparire i primi nomi sul web: Evangeline Lilly era la favorita per interpretare la protagonista femminile, ma l’attrice ad ogni intervista continuava a rispondere: «Non so nulla di quei rumor, e comunque sono troppo impegnata».

Oggi, la Lilly ha un ruolo sempre crescente come Hope Van Dyne/Wasp nell’MCU dopo tre film e un quarto in arrivo nel 2023 (Ant-Man and the Wasp: Quantumania).

Jeremy Renner

Mentre quasi tutti gli Avengers originali erano apparsi al cinema (tutti avevano avuto un loro film stand-alone, e la Black Widow di Scarlett Johansson era stata co-protagonista di Iron Man 2), mancava un solo ruolo da annunciare.

Nel 2010, Sci-fi Now rivelava la possibilità che Jeremy Renner vestisse i panni di Occhio di Falco, ipotesi smentita immediatamente dall’attore: «Credo sia una di quelle cose che vengono ingigantite. Ne abbiamo parlato, era solo un’idea… Ma non sono coinvolto veramente, e non c’è modo che io possa esserlo». Mentre dichiarava questo, aveva già girato il suo cameo in Thor (2011) e, pochi giorni dopo, sarebbe stato annunciato ufficialmente sul palco del Comic-Con durante il panel dei Marvel Studios.

Brie Larson

Brie Larson è stata annunciata come Captain Marvel durante il San Diego Comic-Con del 2016, ma i rumor sul suo coinvolgimento erano circolati già da tempo. In un’intervista del 2015, la Larson aveva smentito scherzosamente: «Perché mai dovrei interpretare un uomo? Sarebbe interessante però. Pensavo che sarei stata incastrata per sempre in ruoli femminili, ma mi piacerebbe interpretare Chris Evans. Ah no, quello è Captain America. Ops. Ma chi è Captain Marvel? Non so di cosa stai parlando».

La Larson è apparsa poi nel film del 2019 (Captain Marvel) e, dopo una fugace apparizione in Avengers: Endgame e un breve cameo in Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, tornerà nel sequel The Marvels insieme a Kamala Khan e a Monica Rambeau.

Jonathan Majors

A settembre 2020, Deadline ha svelato che Jonathan Majors avrebbe interpretato il temibile Kang il Conquistatore nell’MCU. Inutile dirlo: l’attore ha sempre negato il suo ingaggio, anche dopo l’uscita della serie Loki (in cui vi erano molteplici riferimenti a Kang e nella quale, infatti, è apparso Majors nel ruolo).

Tatiana Maslany

Mentre i Marvel Studios si preparavano tornare sul set dopo il lockdown, a settembre 2020 arriva la notizia di Tatiana Maslany, che avrebbe interpretato la protagonista di She-Hulk. La Maslany ha totalmente negato il suo coinvolgimento, affermando: «Ho sentito quelle voci. Non è assolutamente vero, è come un comunicato stampa che è sfuggito di mano. Sono stata collegata in passato a progetti del genere e la stampa ci ha fatto molti articoli sopra, ma sfortunatamente non è vero. Non so come si ottengono questi ruoli, forse voi lo sapete meglio di me. Ma io non ne ho idea».

Ovviamente la Maslany ha interpretato la protagonista Jennifer Walters nella serie, che arriverà a metà del 2022 su Disney+.

Andrew Garfield

Andrew Garfield tornerà a interpretare Spider-Man secondo un rumor

All’inizio sembrava un sogno, ma nel corso dell’ultimo anno i rumor sulla presenza di Tobey Maguire ed Andrew Garfield in Spider-Man: No Way Home sono diventati sempre più affidabili fino a diventare praticamente certezza. Eppure, per via dei rigorosi NDA firmati dagli attori, Andrew Garfield è stato costretto a mentire fino all’ultimo.

Se per Tobey Maguire è stato più semplice (essendo uscito dal mondo del cinema da anni), Garfield al contrario aveva molteplici film in uscite e, quindi, molteplici apparizioni televisive da fare. E non c’è stata una volta, durante la promozione di film quali Tick, Tick… Boom!Gli occhi di Tammy Faye, che non gli sia stata rivolta una domanda a tema Spider-Man.

Nonostante fosse trapelato online un video in HD che lo ritraeva sul set, Garfield ha continuato a negare totalmente fino ad arrivare al punto di accusare i fan di aver “photoshoppato” il video… con risultati esilaranti!


Cosa significa tutto questo? In poche parole, significa che i report delle grandi testate sono sempre accurati, ma gli attori non possono confermare o parlare del proprio ruolo in pubblico prima che i Marvel Studios lo confermino tramite canali ufficiali. Per cui non vi preoccupate quando questo o quell’attore smentiscono la sua presenza; nel 99% dei casi, se l’informazione proviene da fonti attendibili, si rivelerà esatta.

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Doctor Strange nel Multiverso della Follia (4 maggio 2022)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (6 luglio 2022)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Ms. Marvel (dall’estate 2022 su Disney+)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (11 novembre 2022, USA)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2023 su Disney+)
The Marvels (17 febbraio 2023, USA)
Echo (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (28 luglio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
X-Men ’97 (dall’estate 2023 su Disney+)
Marvel Zombies (dal 2023 su Disney+)
Spider-Man: Freshman Year (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Film senza titolo (3 novembre 2023, USA)
Film senza titolo (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Agatha: House of Harkness (dal 2024 su Disney+)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)
Blade (prossimamente al cinema)
Deadpool 3 (prossimamente al cinema)
Captain America 4 (prossimamente al cinema)
Fantastici Quattro (prossimamente al cinema)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.