Christian Bale è arrivato in Australia, dove trascorrerà i prossimi mesi in attesa delle riprese di Thor: Love and Thunder.

Uno dei film più attesi della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel è Thor: Love and Thunder, quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth e sequel del chiacchierassimo Thor: Ragnarok — che, nonostante pareri contrastanti, è riuscito a rinvigorire il franchise di Thor, caduto in basso dopo il flop di Thor: The Dark World.

Non sappiamo molto sulla trama del quarto episodio, se non che Tessa Thompson tornerà nei panni di Valchiria e che la Jane Foster di Natalie Portman impugnerà il potente Mjolnir e diventerà la nuova Thor. L’antagonista principale della pellicola sarà interpretato da Christian Bale, che nelle ultime ore è stato avvistato in Australia (dove sono già arrivati Hemsworth e il regista Taika Waititi). Bale trascorrerà a Sidney i prossimi mesi, in attesa dell’inizio delle riprese previsto per gennaio 2021.

Ecco il video del suo arrivo:

Nel frattempo, DiscussingFilm ha svelato che Maryann Brandon (Star Trek: Into Darkness, Mission Impossible III, Star Wars: Il Risveglio della Forza, Star Wars: L’Ascesa di Skywalker) sarà la montatrice del film, attualmente in pre-produzione

Immagine

Diretto da Taika Waititi, Thor: Love and Thunder arriverà nelle sale cinematografiche l’11 febbraio 2022.

Nel cast torneranno Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster) e Tessa Thompson (Valchiria), insieme alla new entry Christian Bale nel ruolo del villain.

Le riprese del film inizieranno nei primi mesi del 2021 presso gli studios di Sydney, ed utilizzeranno la tecnologia Stagecraft.

Thor: Love and Thunder fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi la nostra scheda dedicata!


Ringraziamo Marvel News Italia, Avengers UnitiMarvel e Dc United Italia e Marvel World Italia per la condivisione.

Lascia un commento