Chris Pratt tornerà nei panni di Star-Lord in Thor: Love and Thunder.

The Hollywood Reporter conferma che Chris Pratt tornerà nei panni di Peter Quill/Star-Lord in Thor: Love and Thunder, l’attesissimo quarto capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth.

La sua presenza era già stata anticipata sul finale di Avengers: Endgame, quando Thor (Hemsworth) sale sull’astronave dei Guardiani della Galassia per lasciare la Terra, e avvia un piccolo battibecco con Peter Quill (Pratt) su chi sia il vero comandante della nave.

Le riprese di Thor: Love and Thunder inizieranno a gennaio nella capitale australiana; Chris Pratt dovrà prima finire alcune riprese aggiuntive di The Tomorrow War e poi si recherà sul set, dove raggiungerà i protagonisti Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster/La Potente Thor), Tessa Thompson (Valchiria), il villain Christian Bale e il regista Taika Waititi, che tornerà ad interpretare Korg in motion-capture e a prestargli la voce.

Il ritorno di Pratt potrebbe aprire ad un’apparizione dei Guardiani della Galassia nel film, come rumoreggiato nelle scorse settimane. Siete contenti del ritorno di Star-Lord? Fatecelo sapere nei commenti!

Diretto da Taika Waititi, Thor: Love and Thunder arriverà nelle sale cinematografiche l’11 febbraio 2022.

Nel cast torneranno Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster), Tessa Thompson (Valchiria) e Chris Pratt (Peter Quill/Star-Lord), insieme alla new entry Christian Bale nel ruolo del villain.

Le riprese del film inizieranno a gennaio 2021 presso gli studios di Sydney, ed utilizzeranno la tecnologia Stagecraft.

Thor: Love and Thunder fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi la nostra scheda dedicata!

Lascia un commento