L’ipotesi di ricreare Chadwick Boseman in CGI per Black Panther II è fuori discussione.

Lo scorso agosto, la prematura scomparsa di Chadwick Boseman ha lasciato i fan dell’Universo Cinematografico Marvel e i colleghi di Hollywood nel più totale sconforto. L’attore, deceduto a soli 44 anni, sarebbe dovuto tornare nel ruolo della Pantera Nera per Black Panther II, sequel nuovamente diretto da Ryan Coogler, al momento previsto per l’estate del 2022.

Dopo le dichiarazioni di Letitia Wright, si è diffusa sul web la teoria secondo la quale i Marvel Studios starebbero valutando l’idea di ricreare Boseman in CGI per farlo comparire nel film. L’ipotesi — assurda da considerare seriamente — è stata smentita categoricamente da Victoria Alonso, vice-presidente degli studios.

Addio a Chadwick Boseman, l'attore di “Black Panther” aveva 43 anni | RB Casting

Durante un’intervista con Clarin, la Alonso ha spiegato che gli studios sono ancora alla ricerca della soluzione migliore per continuare la storia di Black Panther, ma l’uso di CGI per “riportare in vita” l’attore è fuori discussione:

Non useremo la tecnologia per riportare Chadwick Boseman in vita. C’è solo un Chadwick, e non è più tra noi. Il nostro Re è morto, sia nella finzione che nella realtà. Ci prenderemo tutto il tempo necessario per capire come portare avanti la storia di Black Panther e come onorare la memoria di Chad, dopo questa tragedia.

A volte, quando si presentano problemi durante la produzione di un film bastano pochi mesi per risolvere tutto e proseguire. Ma questa volta non sarà così… È un lutto dal quale ci dobbiamo tutti riprendere pienamente.

Insomma, non è ancora stata presa una decisione ufficiale, ma il volto di Chadwick Boseman non sarà ricreato al computer. La frase pronunciata dalla Alonso, “il Re è morto sia nella finzione che nella realtà”, potrebbe indicare che il personaggio non tornerà nei film successivi (escludendo anche la possibilità di un recasting).

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti, o sui nostri canali social.

Black Panther' producer shares emotional final text from Chadwick Boseman - NaijaRewards

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dei Marvel Studios: WandaVision (15 gennaio 2021), Loki (primavera 2021), Black Widow (7 maggio 2021), The Falcon and the Winter Soldier (2021), Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (9 luglio 2021), What If…? (estate 2021), Occhio di Falco (autunno 2021), Ms. Marvel (2021), Eternals (5 novembre 2021), Spider-Man 3 (17 dicembre 2021), Thor: Love and Thunder (11 febbraio 2022), She-Hulk (2022), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (25 marzo 2022), Moon Knight (2022), Black Panther II (6 maggio 2022), Captain Marvel 2 (8 luglio 2022).

Lascia un commento