Florence Pugh spiega il rapporto speciale tra Natasha e Yelena.

Black Widow avrebbe dovuto essere il primo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel a debuttare nei cinema (ora rimandato di oltre un anno a causa dell’emergenza sanitaria globale); nonostante la promozione del film sia stata lentamente portata avanti, sembra che che fino al prossimo anno non ci saranno grosse novità, sempre che la situazione vada migliorando.

In occasione dell’uscita di un libro dedicato al film (che contiene interviste ai membri del cast e immagini dal dietro le quinte), una delle protagoniste, Florence Pugh, è tornata a parlare del tema principale del film:

La trama che raccontiamo è terribile, tratta di donne che, nella sostanza, sono state maltrattate ed addestrate per essere macchine per uccidere. Non ci dobbiamo nascondere dal fatto che questa storia essenzialmente racconta di donne che si riappropriano della propria vita.

La Pugh descrive inoltre il proprio personaggio come una “irritante sorella minore”, e ribadisce come il legame tra il proprio personaggio e quello interpretato da Scarlett Johannson sia centrale nel film:

C’è un’amicizia unica ed amorevole tra le due, perché in definitiva sono come sorelle ritrovate. Si prendono cura l’una dell’altra e riempiono a vicenda gli spazi vuoti nelle loro vite.

Black Widow: Natasha e Yelena nelle nuove immagini ufficiali

Florence Pugh interpreta Yelena Belova, personaggio che nei fumetti veste per secondo i panni della Vedova Nera; è lecito pensare che sarà lei a raccogliere l’eredità di Natasha Romanoff nel futuro dell’Universo Cinematografico Marvel.

Benché l’attrice descriva il rapporto tra Yelena e Natasha come quello tra due sorelle, potrebbe non essere così sin dall’inizio del film: dalla descrizione del personaggio di Yelena veniamo a sapere che la giovane incolpa Natasha per una vita di tormenti, probabilmente riferito al suo addestramento all’interno della Stanza RossaIl fatto che le due si aiutino l’un l’altra a ricostruire le proprie vite potrebbe tradursi nel riuscire a ripristinare la reciproca fiducia e ricostruire il rapporto spezzatosi nel momento in cui qualcosa, fatto o detto da Natasha, ha indotto Yelena a incolparla per la propria miserabile vita.

Black Widow: Ecco il nuovo look di Yelena Belova | NerdPool

Diretto da Cate Shortland, Black Widow arriverà nelle sale cinematografiche il 7 maggio 2021.

Nel cast torneranno Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera) e William Hurt (generale Thaddeus Ross), insieme alle new entry Florence Pugh (Yelena Belova), Rachel Weisz (Melina Vostokoff), David Harbour (Alexei Shostakov/Guardiano Rosso), O-T Fagbenle (Rick Mason) e Ray Winstone.

Questa la sinossi ufficiale:
«I Marvel Studios presentano lo spy thriller Black Widow dove Natasha Romanoff, in fuga dal governo per il suo rifiuto agli Accordi di Sokovia e per aver aiutato Steve Rogers, si ritrova da sola ed è costretta ad affrontare il suo oscuro passato».

Black Widow fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi la nostra scheda dedicata!


Ringraziamo Marvel News Italia, Avengers UnitiMarvel e Dc United Italia e Marvel World Italia per la condivisione.

Lascia un commento