Dettagli e conferme sul Tesseract arrivano direttamente dagli appunti di Shuri ed Erik Selvig contenuti nel libro The Wakanda Files!

Alcuni notizie provenienti da The Wakanda Files: A Technological Exploration of the Avengers and Beyond, un libro da collezione canonico con l’Universo Cinematografico Marvel e contenente documenti, progetti e appunti accumulati dalla sorella minore di T’Challa, Shuri (Letitia Wright), potrebbero aver confermato importanti sviluppi di trama della prossima serie su Loki in arrivo il prossimo anno sulla piattaforma di streaming Disney+.

Come sappiamo, i viaggi nel tempo saranno un argomento chiave nello show dedicato al Dio degli Inganni interpretato da Tom Hiddleston, e conferma di ciò vi erano anche i primi concept art mostrati da Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, che ritraevano il personaggio (fuggito con il Tesseract nel 2012 durante gli eventi di Avengers: Endgame) a spasso negli anni ’70.

Marvel Studios reveals 'Loki' concept art and logo for Disney+ - Marvel Studios News

Stando alle note presenti nel libro e raccolte da Shuri, sembra che il famoso Cubo Cosmico contenente la Gemma dello Spazio possa essere utilizzato anche per viaggiare nel tempo. Come leggiamo nel volume:

Il Tesseract, nonostante fosse custodito su Asgard nel caveau di Odino, è stato poi preso per conto di Thanos direttamente da Loki. Le ricerche del Progetto P.E.G.A.S.U.S. hanno dimostrato che la Gemma è in grado di produrre elevate quantità di energia e anche di viaggiare nello spazio-tempo. Ma, personalmente, credo sia capace di fare molto di più.

Dai rapporti del Consiglio di Sicurezza Mondiale destinati a Nick Fury (Samuel L. Jackson) trapelano inoltre ulteriori conferme sul pieno potenziale del cubo teorizzato da Erik Selvig (Stellan Skarsgård) grazie alle sue infinite conoscenze scientifiche e alla sua passione per la mitologia norrena.

Il dottor Selvig ipotizza che l’energia oscura ed esotica emessa dal Tesseract possa essere utilizzata per creare tunnel spazio-temporali stabili e attraversabili, che potrebbero potenzialmente rivelare i segreti dello spazio-tempo finora solo sognati da Einstein e Rosen. Questa è una priorità, pertanto, tutti gli altri obiettivi sono sospesi ufficialmente. Vogliamo risultati probanti, velocemente.

Ecco spiegato quindi come Loki riuscirà a viaggiare nel tempo nella serie televisiva a lui dedicata, un’incognita che i fan si sono posti fin dall’annuncio dello show. Il primo teaser del Super Bowl ha svelato anche la presenza della Time Variant Autority, una specie di forza di polizia spazio-temporale che terrà il Dio degli Inganni in custodia per aver creato scompiglio nella timeline. E chissà che non possa fare una comparsata anche Kang il Conquistatore

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Marvel's LOKI Series Will Answer Questions About Loki's Death and The Tesseract — GeekTyrant

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dei Marvel Studios: WandaVision (15 gennaio 2021), Loki (primavera 2021), Black Widow (7 maggio 2021), The Falcon and the Winter Soldier (2021), Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (9 luglio 2021), What If…? (estate 2021), Occhio di Falco (autunno 2021), Ms. Marvel (2021), Eternals (5 novembre 2021), Spider-Man 3 (17 dicembre 2021), Thor: Love and Thunder (11 febbraio 2022), She-Hulk (2022), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (25 marzo 2022), Moon Knight (2022), Black Panther II (6 maggio 2022), Captain Marvel 2 (8 luglio 2022).

Lascia un commento