WandaVision sarà come un film d’azione, secondo una dei protagonisti della serie.

Prima dell’emergenza sanitaria che ha colpito tutte le produzioni di Hollywood e dintorni, la prima serie ad essere prodotta dai Marvel Studios per la piattaforma di streaming Disney+ sarebbe dovuta essere The Falcon and the Winter Soldier, ora rinviata al 2021 insieme a Black Widow. Al suo posto, la serie che farà da apripista alla Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel sarà ora WandaVision, che dopo diversi rinvii debutterà sulla piattaforma il 15 gennaio 2021.

La serie vedrà il debutto di Teyonah Parris nei panni di Monica Rambeau (già vista da giovane in Captain Marvel, interpretata dalla piccola Akira Akbar), che ha descritto lo show come “uno spettacolare film d’azione”:

Sono così felice di far parte di questo universo. Monica Rambeau è così tosta nei fumetti… Non riesco proprio a credere che stia succedendo! Alle donne di colore non viene offerta spesso un’opportunità di questo tipo, quindi è davvero emozionante. La serie sarà come un film d’azione completo, mescolato alle classiche sit-com… è selvaggio! Selvaggio! Penso che le persone saranno molto entusiaste.

WandaVision: Teyonah Parris parla del suo personaggio e delle atmosfere della serie

Elizabeth Olsen tornerà ad indossare i panni di Wanda Maximoff e Paul Bettany tornerà in quelli di Visione per WandaVision, ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame e seguirà i due Vendicatori mentre si stabiliscono in un’idilliaca vita domestica. Grazie alla magia di Wanda, che ha il potere di alterare la realtà, le loro vite sembrano ispirate da una sit-com americana classica, ma qualcosa farà sicuramente scoppiare la loro bolla familiare. Tantissime cose non quadreranno: per prima cosa, Visione è ancora morto, essendo stata ucciso da Thanos (Josh Brolin) in Avengers: Infinity War.

I fan hanno molti interrogativi su WandaVision, ma finora moltissimo sullo svolgimento e sugli eventi di questa serie rimane un mistero. Dopo aver visto il primo trailer alcuni mesi fa però l’attenzione e l’attesa sono aumentate, in quanto adesso non è soltanto il primo show dei Marvel Studios ma il primo vero e proprio progetto della Fase Quattro dell’MCU.

WandaVision: First Trailer Offers First Look at Teyonah Parris as Monica Rambeau

WandaVision è una serie prodotta dai Marvel Studios in arrivo su Disney+ nel dicembre 2020.

Nel cast torneranno Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Paul Bettany (Visione), Kat Dennings (Darcy Lewis) e Randall Park (Jimmy Woo), insieme alle new entry Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kathryn Hahn (Agnes) ed Evan Peters.

Questa la sinossi ufficiale:
«Elizabeth Olsen e Paul Bettany tornano nel ruolo dei protagonisti Wanda Maximoff e Visione, due individui dotati di superpoteri alle prese con una vita di periferia idealizzata quando iniziano a sospettare che ogni cosa non sia come sembra».

Matt Shakman alla regia, Jac Schaeffer come showrunner.

WandaVision fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi la nostra scheda dedicata!


Ringraziamo Marvel News Italia, Avengers UnitiMarvel e Dc United Italia e Marvel World Italia per la condivisione.

Lascia un commento