Lo streaming è il futuro dell’Universo Cinematografico Marvel, secondo il presidente Kevin Feige.

Nel 2019, The Walt Disney Company ha lanciato con successo la piattaforma di streaming Disney+: fin da subito si è classificata come leader nel settore, anche grazie alla Serie Originale The Mandalorian e alla promessa dell’arrivo di numerose serie televisive prodotte dai Marvel Studios. Purtroppo, l’emergenza sanitaria globale ha portato Hollywood ad un blocco totale delle produzioni, ma ora la grande macchina della Casa delle Idee è tornata in funzione e sono entrati in produzione la maggior parte dei progetti dell’MCU che vedranno la luce nel prossimo anno.

Come dichiarato da Bob Iger (CEO di The Walt Disney Company), la piattaforma Disney+ è “il futuro della compagnia”, pertanto molte delle prossime produzioni si concentreranno sulla piattaforma, lasciando al cinema solo i blockbuster più grandi. Se questo era vero lo scorso anno, lo è diventato ancor di più dopo la pandemia, che ha costretto tutto il mondo a rimanere chiuso in casa e a fare un alto consumo di prodotti in streaming.

Anche Kevin Feige (presidente dei Marvel Studios) aveva dichiarato qualcosa di simile tempo fa, e oggi torna a ribadirlo: lo streaming è al 100% il futuro.

Era nostra intenzione già da prima, e ovviamente la pandemia ha amplificato le cose. Lo streaming è al 100% il futuro. Lo streaming è la principale destinazione del pubblico al momento, dove i consumatori vogliono guardare le cose… Noi speriamo che siano interessati alle nostre serie. Sarà uno sguardo settimanale all’MCU, qualcosa di mai visto prima. Un’esperienza come WandaVision è qualcosa che non si può avere al cinema.

Ovviamente, al cinema si hanno cose che non si possono avere in streaming. Il pubblico va al cinema per stare in compagnia, per passare una serata, per vedere l’ultimo, grande film di quella casa di produzione. E poi il grande film va in streaming. Per cui al momento la nostra priorità è far conoscere le serie TV al pubblico, per poi riportarlo al cinema con i grandi film-evento.

Il presidente Feige ha confermato le voci di corridoio che si sono spesso rincorse negli ultimi mesi. La compagnia sta investendo tutto sul futuro di Disney+ sperando che diventi “la piattaforma di streaming più grande del mondo”, e in questo senso le serie dei Marvel Studios aiuteranno moltissimo. I film che verranno portati al cinema saranno più grandi, quasi un evento, che si connetterà alle serie in arrivo a cadenza settimanale sui nostri schermi.

Sappiamo che WandaVision e Loki si collegheranno a Spider-Man 3 e Doctor Strange in the Multiverse of Madness, così come Ms. Marvel e Secret Invasion saranno fondamentali per Captain Marvel 2. Ogni serie servirà come “trampolino di lancio” per gli eventi che verranno raccontati nelle grandi produzioni cinematografiche, nella magica esperienza collettiva del cinema.

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento