Kang il Conquistatore potrebbe debuttare nella serie dedicata a Loki.

Il Disney Investor Day ha portato con sé una marea di annunci e novità (qui il nostro riassunto completo), svelando le prime immagini dei prossimi progetti dell’Universo Cinematografico Marvel in arrivo nel 2021. Uno di questi è la serie dedicata a Loki, il Dio degli Inganni interpretato da Tom Hiddleston, di cui è stato svelato il primo trailer ufficiale.

Quanto mostrato nel trailer rilasciato durante l’evento ha rivelato molto sulla natura del progetto: Loki si troverà a viaggiare nello spazio e nel tempo affiancato da Mobius M. Mobius (interpretato da Owen Wilson), un funzionario della Time Variance Authority, organizzazione che si occupa di monitorare le varie linee temporali del Multiverso Marvel.

È chiaro ormai che il Multiverso e l’esplorazione di diverse linee temporali sarà il tema che legherà le produzioni Marvel della Fase Quattro, lo confermano i titoli dei prossimi Doctor Strange in the Multiverse of Madness o Ant-Man and the Wasp: Quantumania, e lo conferma il fatto che il prossimo progetto dedicato a Spider-Man vedrà con molta probabilità riunite le tre diverse versioni cinematografiche del Tessiragnatele, introducendo lo Spider-Verse.

Il responsabile degli effetti visivi di Doctor Strange lavorerà ad Ant-Man and The Wasp!

Durante l’evento, è stato annunciato che Jonathan Majors interpreterà Kang il Conquistatore, antagonista principale di Ant-Man and the Wasp: Quantumania e prossimo grande villain dell’Universo Cinematografico Marvel. Vista l’importante correlazione del personaggio con i viaggi nel tempo, sono in molti a pensare che il personaggio possa apparirà già nella serie Disney+ Loki.

Infatti, secondo le indiscrezioni lanciate dall’insider Daniel Richtman, il personaggio di Kang il Conquistatore farà il suo debutto nella serie con Tom Hiddleston. E non è tutto: sembra infatti che la serie vedrà in scena molteplici versioni di Loki, ma anche di Kang, rendendola di fatto una delle prossime serie più attese dai fan.

Sembra dunque che i Marvel Studios siano fortemente intenzionati a legare le serie Disney+ con i film dedicati alle sale cinematografiche (anche se Feige ha dichiarato che lo streaming è la loro priorità). Ne è un esempio il fatto che in Captain Marvel 2 saranno presenti come co-protagoniste sia Monica Rambeau (Teyonah Parris) che Kamala Khan (Iman Vellani). I due personaggi verranno però introdotti in altrettante serie Disney+; Monica Rambeau in WandaVision, mentre Kamala Khan sarà la protagonista di Ms. Marvel. Di contro, la serie dedicata a She-Hulk (Tatiana Maslany) ospiterà due personaggi provenienti da precedenti titoli cinematografici: Bruce Banner/Hulk (Mark Ruffalo) e Emil Blonsky/Abominio (Tim Roth).

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Who is Kang the Conqueror? Powers and Marvel Comics History Explained | Den of Geek

Loki è una serie prodotta dai Marvel Studios in arrivo su Disney+ a maggio 2021. 

Nel cast tornerà Tom Hiddleston (Loki) nel ruolo del protagonista, insieme alle new entry Sophia Di Martino (Verity Willis), Angelica Ross (Sera), Owen Wilson (Mobius M. Mobius) ,Gugu Mbatha-Raw, Richard E. Grant e Sasha Lane.

Questa la sinossi ufficiale:
«Il mercuriale villain Loki (Tom Hiddleston) riprende il suo ruolo di Dio degli Inganni in una nuova serie ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame».

Kate Herron alla regia, Michael Waldron a capo degli sceneggiatori.

Loki fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi la nostra scheda dedicata!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.