L’Universo Cinematografico Marvel si espande su Disney+.

La Fase Quattro e la Fase Cinque dell’Universo Cinematografico Marvel presentate da Feige sembrano quasi un esperimento, un nuovo modo di raccontare storie — uno storytelling interconnesso tra cinema e televisione, grazie alla piattaforma di streaming Disney+ — nel quale vedremo i personaggi che amiamo, e quelli che avremo l’occasione di conoscere, muoversi all’interno di una districata rete di trame e sottotrame che si svilupperà nel corso dei prossimi anni.

L’universo è cambiato, e non sarà mai lo stesso: ci avventuriamo in angoli inesplorati dell’MCU.

A novembre dello scorso anno, The Walt Disney Company ha lanciato con successo la piattaforma di streaming Disney+, casa dei contenuti di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic e tanto, tanto altro. Nel primo anno di attività la piattaforma ha raccolto oltre 86 milioni di iscritti, e la Casa di Topolino ha grandi progetti per il futuro.

La Disney è tornata a pieno regime dopo il blocco delle produzioni causato dall’emergenza sanitaria, e ha annunciato tutti i prossimi film e le serie televisive dei Marvel Studios, della Lucasfilm, della Pixar e di Disney Animation. Ecco in che modo l’Universo Cinematografico Marvel si espanderà su Disney+.

WandaVision
(dal 15 gennaio 2021 su Disney+)

Non vediamo Visione da quando un certo Titano Pazzo gli ha strappato la Gemma della Mente dal corpo — rendendolo inanimato — in Avengers: Infinity War. Ma, in qualche modo, l’androide interpretato da Paul Bettany tornerà in vita.

La prima serie televisiva prodotta dai Marvel Studios in arrivo su Disney+ è WandaVision, ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame e con protagonista Elizabeth Olsen nuovamente nei panni di Wanda Maximoff. La protagonista ha anticipato che scopriremo come nasce il nome di “Scarlet Witch” e fin dove si possono spingere i suoi poteri: «Le cose diventeranno molto strane».

Nello show vedremo Monica Rambeau (già introdotta in Captain Marvel, interpretata dalla piccola Akira Akbar), qui in versione adulta incarnata da Teyonah Parris, e assisteremo al debutto dello SWORD — la versione cosmica dello SHIELD. Saranno di ritorno anche Randall Park nei panni di Jimmy Woo (da Ant-Man and the Wasp) e Kat Dennings nel ruolo di Darcy Lewis (da Thor: The Dark World). A chiudere il cast troviamo Kathryn Hahn, che interpreta la “vicina rumorosa” Agnes.

Collegamenti con il futuro dell’MCU: Gli eventi di WandaVision saranno strettamente connessi alla storia che verrà raccontata in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, film in cui la Olsen tornerà nei panni della Strega Scarlatta.


The Falcon and the Winter Soldier
(dal 19 marzo 2021 su Disney+)

Doveva essere la prima serie ad uscire, lo scorso agosto, ma a causa dell’emergenza sanitaria globale (che ha portato ad un blocco della produzione per svariati mesi) The Falcon and the Winter Soldier arriverà in streaming su Disney+ dal 19 marzo 2021.

Anthony Mackie e Sebastian Stan riprenderanno i rispettivi ruoli di Sam Wilson/Falcon e Bucky Barnes/Winter Soldier in una serie che li vedrà uniti contro il ritorno di una vecchia minaccia: il barone Helmut Zemo di Daniel Brühl, antagonista principale di Captain America: Civil War. Zemo è tornato in cerca di vendetta, la stessa vendetta che aveva ottenuto dagli Avengers. Questa volta il villain indosserà l’iconica maschera viola, come intravisto nei trailer.

Lo show vedrà il ritorno di di Emily VanCamp nei panni di Sharon Carter/Agente 13, già presente in Captain America: Civil War e Captain America: The Winter Soldier, ed introdurrà Wyatt Russell come John Walker, il nuovo Captain America scelto dal governo. I protagonisti dovranno affrontare nuove minacce (i Flag-smashers, il ritorno di Batroc, il Power Broker) e le conseguenze di un mondo post-Endgame.

Collegamenti con il futuro dell’MCU: Gli eventi di The Falcon and the Winter Soldier continueranno nel quarto film di Captain America con protagonista Sam Wilson.


Loki
(dal 9 giugno 2021 su Disney+)

Attraverso numerose pellicole dell’MCU, Loki ha svolto sia il ruolo di minaccia per la Terra e per l’universo sia il ruolo di riluttante alleato, ma è ora giunto il momento di avere una storia tutta sua.

Il personaggio che tutti noi conosciamo e amiamo è morto per mano di Thanos in Avengers: Infinity War, ma la nuova serie Disney+ seguirà il Loki che è scappato via con il Tesseract in Avengers: Endgame«La domanda che mi fate più spesso dall’uscita di Endgame è: dov’è andato Loki? Cosa gli è successo?» ha detto Feige al Comic-Con. «Questo show risponderà a tutte queste domande, e molto di più».

Tom Hiddleston tornerà nei panni del Dio degli Inganni, non ancora la figura eroica vista in Thor: Ragnarok e Avengers: Infinity War. Questa versione è ancora il narcisista cattivone che abbiamo conosciuto in The Avengers. «C’è una lunga evoluzione psicologica che lui non ha ancora affrontato». Ad affiancarlo ci saranno Sophia Di Martino (Lady Loki?), Angelica Ross, Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw e Richard E. Grant in ruoli al momento segreti, ma che avranno “una grande evoluzione da qui in avanti”.

Il primo trailer ha svelato il debutto della TVA — Time Variance Autority, un’organizzazione che si occupa di mantenere l’ordine attraverso le varie timeline alternative e il multiverso Marvel. Che sia un primo passo verso l’introduzione del temibile Kang il Conquistatore, interpretato da Jonathan Majors?


What If…?
(estate 2021, Disney+)

L’Universo Cinematografico Marvel diventa animato!

Nei fumetti Marvel sono state spesso esplorate realtà alternative, in particolare nella run dal titolo What If…? apparsa per la prima volta negli anni ’70, ed è giunto il momento che l’MCU segua la stessa strada. La prima serie animata dei Marvel Studios esplorerà differenti versioni dei film che abbiamo già visto, ponendosi domande del tipo: “Cosa succederebbe se Peggy Carter avesse avuto lo scudo di Captain America?”, “Cosa succederebbe se T’Challa diventasse Star-Lord?”. O ancora, “cosa succederebbe se Steve Rogers fosse uno zombie?”.

La maggior parte degli attori dell’MCU tornerà a doppiare i propri personaggi: Michael B. Jordan, Josh Brolin, Mark Ruffalo, Samuel L. Jackson, Hayley Atwell, Karen Gillan, Paul Rudd, Michael Douglas, Neal McDonough, Dominic Cooper, Sean Gunn, Natalie Portman e tanti altri. Il compianto Chadwick Boseman presterà la sua voce per un’ultima interpretazione di T’Challa.

Jeffrey Wright, star di Westworld, darà vita all’Osservatore — un essere alieno che osserva differenti linee temporali attraverso il Multiverso.


Ms. Marvel
(autunno 2021, Disney+)

La prima supereroina musulmana debutterà in Ms. Marvel, serie dedicata alla giovane inumana Kamala Khan che negli ultimi anni ha avuto un successo inaspettatamente vasto nei fumetti editi da Marvel Comics.

Questo show sarà una delle produzioni originali Disney+ di maggiore importanza, come annunciato da Feige sul palco del D23: «Kamala sarà un personaggio molto importante per noi. Avrete modo di conoscerla nella sua serie e, successivamente, sul grande schermo nei prossimi film».

La giovane esordiente Iman Vellani interpreterà la protagonista; secondo i primi rumor, nella serie verranno introdotti gli Inumani — la versione definitiva e canonica per l’universo Marvel, non quella già vista in Agents of SHIELD Marvel’s Inhumans. Possibile anche un’apparizione della Captain Marvel di Brie Larson.

Collegamenti con il futuro dell’MCU: Gli eventi di Ms. Marvel saranno strettamente connessi alla storia che verrà raccontata in The Marvels, sequel di Captain Marvel in cui la Vellani tornerà nei panni della giovane supereroina Kamala Khan.


Occhio di Falco
(autunno 2021, Disney+)

Immagine

Jeremy Renner tornerà ad impugnare arco e frecce in una serie Disney+ a lui dedicata.

Nello show vedremo Clint Barton tornare ad una vita normale. Sarà difficile dopo cinque anni passati ad uccidere criminali nei panni di Ronin, ma siamo sicuri che Clint non si darà per vinto. La serie introdurrà il personaggio di Kate Bishop, per il quale è stata ingaggiata la giovane Hailee Steinfeld.

Ad affiancare i due protagonisti, nel cast troviamo Vera Farmiga (Eleanor Bishop), Tony Dalton (Jack Duquesne/Spadaccino), Fra Fee (Kazimierz Kazimierczak/il Clown), Zahn McClarnon (William Lopez) e Florence Pugh, che tornerà nei panni di Yelena Belova. Alaqua Cox interpreterà Maya Lopez/Echo, la prima supereroina nativo americana sordomuta dell’MCU, a cui verrà dedicata una serie spin-off.

Stando al logo ed al teaser di presentazione, la serie sembra essere pesantemente ispirata all’acclamata run di Matt Fraction e David Aja, con protagonista proprio la Bishop.

Collegamenti con il futuro dell’MCU: La presenza di Kate Bishop potrebbe portare all’arrivo degli Young Avengers.


She-Hulk
(2022, Disney+)

Bruce Banner non è più l’unico Hulk dell’MCU.

La nuova serie She-Hulk racconterà la vita di Jennifer Walters, un brillante avvocato specializzato in legge per supereroi che, in seguito ad un incidente e alla trasfusione di sangue del cugino Bruce, si trasformerà in una creatura simile ad Hulk, ma con più autocontrollo (e la capacità di infrangere la quarta parete).

Tatiana Maslany è stata scelta per interpretare la protagonista dello show, con la possibilità che entri a far parte della nuova formazione degli Avengers in futuro. Confermato il ritorno di Mark Ruffalo nei panni di Bruce Banner/Hulk e di Tim Roth, che tornerà ad interpretare Emil Blonsky/Abominio a 14 anni di distanza dall’uscita de L’Incredibile Hulk. Secondo i primi rumor, anche William Hurt sarebbe in trattative per tornare nel ruolo del generale Thunderbolt Ross. Che sia in arrivo Red Hulk?

Le riprese della serie sono iniziate ad aprile presso gli studios di Atlanta, e proseguiranno fino ad ottobre. L’arrivo su Disney+ è previsto per i primi mesi del 2022.

 


Moon Knight
(2022, Disney+)

Uno dei personaggi più amati dei fumetti sta per fare il suo debutto sul piccolo schermo. Stiamo parlando di Moon Knight, alter ego di Marc Spector — un mercenario che riceve degli straordinari poteri dal dio egiziano Khonshu e diventa il guerriero mascherato noto come Moon Knight.

Oscar Isaac è stato scelto per interpretare il protagonista Marc Spector. La serie sarà scritta da Jeremy Slater (Death NoteThe Umbrella Academy). Sono in corso i casting per i ruoli secondari di Jean-Paul DuChamp (conosciuto anche come Frenchie), il migliore amico del protagonista, e Marlene Alraune, spia operativa e interesse amoroso di Marc Spector.

Le riprese sono iniziate ad aprile tra le location di Budapest e gli studios di Londra, e dureranno fino ad ottobre. L’arrivo su Disney+ è previsto per il 2022.

 


Secret Invasion
(2022, Disney+)

Secret Invasion sarà il prossimo grande crossover, un vero e proprio evento che vedrà al suo centro Nick Fury (Samuel L. Jackson) e Talos (Ben Mendelsohn). La serie affronterà una trama simile a quella della run a fumetti, mostrando cosa succede quando gli Skrull si infiltrano in tutti gli ambienti della Terra compresi il governo, la popolazione e… gli Avengers.

Gli eventi della serie prenderanno piede subito dopo la scena post-credits di Spider-Man: Far From Home, in cui vediamo Nick Fury a bordo di un’astronave aliena e Talos sulla Terra per aiutare Peter Parker/Spider-Man (Tom Holland). Lo show si collegherà direttamente a Captain Marvel 2, sequel della pellicola campione d’incassi del 2019.

Immagine


Ironheart
(2022, Disney+)

La morte di Tony Stark/Iron Man ha scosso le fondamenta dell’universo Marvel, ma la sua eredità verrà portata avanti dagli eroi che ha ispirato. Non solo il giovane Peter Parker e la piccola Morgan Stark; sta per arrivare una nuova eroina corazzata. Stiamo parlando di Ironheart, che debutterà presto nell’MCU con una serie per Disney+.

Dominique Thorne sarà Riri Williams, una studentessa di 15 anni che studia ingegneria all’MIT. Un piccolo genio che, ispirata dalle eroiche azioni di Tony Stark, riesce a costruire da sola un’armatura simile usando materiale rubato dal campus. Dopo aver sventato la fuga di alcuni detenuti, viene contattata nientemeno che da Stark in persona, che la incontra e decide di aiutarla nella sua attività di supereroina.

Non sappiamo in che modo l’assenza di Stark influirà sulla serie o sulle origini del personaggio, ma sembra che la giovane Williams sia la candidata scelta per portare avanti il retaggio di Iron Man.

Secret Invasion' and 'Ironheart' Shows Announced by Marvel - Movie News Net


Armor Wars
(2022, Disney+)

Avengers: Endgame, in arrivo un'altra armatura per War Machine?

Basata sulla classica run a fumetti degli anni ’90, la serie Armor Wars vedrà il protagonista James Rhodes (Don Cheadle) affrontare il peggior incubo di Tony Stark: cosa succede quando la sua tecnologia cade nelle mani sbagliate?

Sarà interessante vedere come riusciranno i Marvel Studios ad adattare una storia interamente dedicata ad Iron Man (nel materiale d’origine) al personaggio di Rhodey, e più in generale nella narrativa dell’Universo Cinematografico Marvel.

Immagine


I Am Groot
(2022, Disney+)

Baby Groot 4K Wallpapers - Wallpaper Cave

Il piccolo Baby Groot è tornato, ed è più carico che mai. Vin Diesel tornerà a doppiare l’adorabile personaggio in I Am Groot, una serie di cortometraggi animati che vedranno il protagonista interagire in nuovi ed interessanti personaggi alieni.


Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale
(natale 2022, Disney+)

Guardians of the Galaxy Vol. 2 (2017) - Photo Gallery - IMDb

James Gunn tornerà per scrivere e dirigere uno speciale natalizio basato sui personaggi dei film dei Guardiani della Galassia.

Ispirato ai grandi speciali di Natale come quelli di Star Wars e High School Musical: The Series, Guardiani della Galassia: The Holiday Special mostrerà i protagonisti alle prese con una nuova avventura nello spazio, durante le feste.

La produzione si terrà durante le riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3, previste per la fine del 2021.

The Guardians of the Galaxy Holiday Special" Announced for Disney+ - WDW News Today


Progetti in sviluppo

Oltre ai progetti della Fase 4 e quelli appena elencati, i Marvel Studios sono al lavoro su numerosi progetti in fase di sviluppo. Una serie televisiva sugli Young Avengers, un progetto su Nova, un film reboot degli X-Men, una serie sul Wakanda, uno spin-off dedicato ad Echo, la squadra degli Illuminati, progetti vari su Ghost Rider, Secret Warriors e Nomad.

Come sempre, vi terremo aggiornati in caso di novità. Qui la lista completa.


NON PERDERE LO SPECIALE SU TUTTI I FILM E LE SERIE TV DELLA FASE 4.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.