Ryan Reynolds svela i piani preliminari per Deadpool 3.

Dopo l’acquisto della 20th Century Fox da parte di The Walt Disney Company, i diritti cinematografici di X-Men, Fantastici Quattro e Deadpool sono entrati in mano ai Marvel Studios, che procederanno con un reboot per inserire i personaggi nell’Universo Cinematografico Marvel. Il Mercenario Chiacchierone sarà l’unico personaggio a rimanere intatto, grazie alla grande popolarità del supereroe e del volto di Ryan Reynolds.

Nei giorni scorsi, il presidente Kevin Feige ha confermato che Deadpool 3 sarà vietato ai minori e farà parte dell’MCU, mettendo definitivamente a tacere le voci che sostenevano il contrario. Ryan Reynolds ha svelato, su Twitter, che inizialmente il terzo capitolo doveva essere un “road trip movie” con DeadpoolWolverine, e che stava per convincere Hugh Jackman a tornare nel ruolo del mutante artigliato. Non sappiamo come siano evoluti i piani, né come sarà effettivamente questo terzo film, ma un’apparizione di Jackman sarebbe un sogno per tutti i fan. E, se c’è qualcuno che riesce a convincerlo a tornare (anche per un breve cameo), quello è Reynolds.

Deadpool 3: gli ultimi aggiornamenti sul film Marvel

Ryan Reynolds tornerà sotto la maschera dell’antieroe più amato dal pubblico in Deadpool 3, vietato ai minori e parte ufficiale dell’Universo Cinematografico Marvel. Il film si baserà su una sceneggiatura scritta dalle sorelle Wendy e Lizzie Molyneux (Bob’s Burger, The Great North). Non sappiamo ancora quale sarà la trama, ma siamo sicuri che Wade Wilson troverà il modo di scherzare sull’acquisto della Fox e sul suo ingresso nell’MCU. Qui trovate tutte le informazioni sul progetto.

Lascia un commento