Laurel Marsden entra nel cast di Ms. Marvel.

Mancano ancora parecchi mesi al debutto di Ms. Marvel, la serie dedicata alla giovane supereroina pakistana-americana Kamala Khan. Dopo il primo filmato ufficiale dal Disney Investor Day e mentre le riprese continuano presso gli studios di Atlanta, arrivano online nuove informazioni sulla serie, che debutterà su Disney+ in autunno.

The Hollywood Reporter svela in esclusiva che Laurel Marsden (Contempt, Survive) è entrata nel cast della serie. L’attrice interpreterà Zoe Zimmer, una rivale (e alcune volte amica) della protagonista. La Zimmer, nei fumetti, ha lo stesso ruolo che Flash Thompson ricopre nei confronti di Peter Parker: alle volte è un bullo insopportabile, alle volte è un’inaspettata risorsa.

Risultato immagini per laurel marsden

Ms. Marvel: la trama della nuova serie dei Marvel Studios

Ms. Marvel è la storia di Kamala Khan, una sedicenne americana-pakistana cresciuta a Jersey City, brillante studentessa, appassionata di videogiochi e vorace scrittrice di fan-fiction. Ha una particolare affinità con i supereroi, in particolare con Captain Marvel, ma fa fatica a inserirsi a casa e a scuola… finché non ottiene dei superpoteri come gli eroi che ha sempre ammirato. La vita è più facile con i superpoteri, giusto?

Ms. Marvel è una serie prodotta dai Marvel Studios, in streaming su Disney+ dall’autunno 2021.

Nel cast troviamo Iman Vellani (Kamala Khan/Ms. Marvel), Matt Lintz (Bruno Carrelli, il migliore amico), Yasmeen Fletcher (Nakia Bahadir, la migliore amica), Saagar Shaikh (Aamir Khan, il fratello), Zenobia Shroff (Muneeba Khan, la madre), Aramis Knight (Kareem/Red Dagger), Rish Sha (Kamran), Laith Nakli (Sceicco Abdullah). Il resto del cast include Randy Havens, Mohan Kapur, Azher Usman, Travina Springer e Nimra Bucha.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Ms. Marvel è la storia di Kamala Khan, una sedicenne americana-pakistana cresciuta a Jersey City, brillante studentessa, appassionata di videogiochi e vorace scrittrice di fan-fiction. Ha una particolare affinità con i supereroi, in particolare con Captain Marvel, ma fa fatica a inserirsi a casa e a scuola… finché non ottiene dei superpoteri come gli eroi che ha sempre ammirato. La vita è più facile con i superpoteri, giusto?».

Sharmeen Obaid-Chinoy, Meera Menon, Adil El Arbi e Bilall Fallah alla regia, Brisha K. Ali a capo degli sceneggiatori.

Le riprese sono iniziate lo scorso novembre presso gli studios di Atlanta, e proseguiranno in Marocco e Thailandia fino a maggio 2021.

Ms. Marvel fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Lascia un commento