Wyatt Russell parla della reazione del pubblico al nuovo Captain America in The Falcon and the Winter Soldier.

I primi due episodi di The Falcon and the Winter Soldier, la nuova serie televisiva prodotta dai Marvel Studios e dedicata ai personaggi di Sam Wilson (Anthony Mackie) e Bucky Barnes (Sebastian Stan), sono finalmente in streaming su Disney+. Lo show mostrerà non solo l’eredità dello scudo di Captain America dopo la vecchiaia di Steve Rogers (Chris Evans) in Avengers: Endgame, ma esplorerà anche la mitologia legata alla figura della Sentinella della Libertà.

La serie ha introdotto il personaggio di John Walker (Wyatt Russell), che è diventato il nuovo Captain America dopo una sporca mossa del governo. Durante un’intervista con TheWrap, l’attore ha parlato della reazione del pubblico a questa notizia:

Era esattamente questo il nostro obiettivo, far sì che le persone rimanessero scioccate e che non volessero un’altra persona nei panni di Cap. La reazione del pubblico è stata divertente… È proprio quello a cui la Marvel puntava!

In questo momento, John Walker è in una posizione complicata. Sente il peso del mondo addosso, ha molte insicurezze, e l’accoglienza del pubblico non lo aiuta. Non è bello sentirsi non accettati dagli altri. Vuole essere all’altezza di questo titolo, all’altezza del suo predecessore, anche se non ha il Siero del super-soldato. Vuole essere la sua versione di Captain America, il che potrebbe includere idee che non piacciono alla gente.

Credo che John sappia dello scudo. Sa che era destinato a Sam, che per questo non lo sopporta. Ogni episodio porta in scena l’enorme ego di questi personaggi, spesso si scontrano, spesso non la pensano alla stessa maniera. Ognuno deve convivere con i propri errori, giusto?

The Falcon and the Winter Soldier: la trama della nuova serie Marvel

The Falcon and the Winter Soldier, la nuova serie dei Marvel Studios creata in esclusiva per Disney+, ha per protagonisti Anthony Mackie nel ruolo di Sam Wilson e Sebastian Stan in quello di Bucky Barnes. Daniel Brühl riprenderà il suo ruolo di Helmut Zemo da Captain America: Civil War, mentre Emily VanCamp tornerà a vestire i panni di Sharon Carter da Captain America: The Winter Soldier.

Marvel Studios’ The Falcon and the Winter Soldier racconta le conseguenze di Avengers: Endgame, in cui Sam Wilson/Falcon e Bucky Barnes/Winter Soldier si alleano in un’avventura intorno al mondo che mette alla prova le loro abilità… e la loro pazienza. La serie è diretta da Kari Skogland, mentre Malcolm Spellman è a capo degli sceneggiatori. Henry Jackman è il compositore della colonna sonora. Composta da 6 episodiThe Falcon and the Winter Soldier prenderà il via su Disney+ dal 19 marzo 2021.

The Falcon and the Winter Soldier è una serie di 6 episodi prodotta dai Marvel Studios, in streaming su Disney+ dal 19 marzo 2021.

Nel cast tornano Anthony Mackie (Sam Wilson/Falcon), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno), Daniel Brühl (Helmut Zemo), Emily VanCamp (Sharon Carter/Agente 13), Don Cheadle (James Rhodes/War Machine), Florence Pugh (Yelena Belova) e Georges St-Pierre (George Batroc), insieme alle new entry Wyatt Russell (John Walker/Captain America), Clé Bennet (Lemar Hoskins/Battlestar) ed Erin Kellyman (Karli Morgenthau). Il resto del cast include Carl Lumbly, Elijah Richardson, Desmond Chiam, Danny Ramirez, Adepero Oduye, Miki Ishikawa, Amy Aquino, Neal Kodinsky.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ The Falcon and the Winter Soldier racconta le conseguenze di Avengers: Endgame, in cui Sam Wilson/Falcon e Bucky Barnes/Winter Soldier si alleano in un’avventura intorno al mondo che mette alla prova le loro abilità… e la loro pazienza».

Kari Skogland alla regia, Malcolm Spellman a capo degli sceneggiatori.

The Falcon and the Winter Soldier fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.