Lo showrunner smentisce le voci su una presunta bisessualità di Bucky in The Falcon and the Winter Soldier.

Negli ultimi anni, i Marvel Studios si sono impegnati per diversificare il più possibile i propri progetti, sia dietro che davanti la telecamera. Quello che una volta era un franchise che non aveva persone di colore nei ruoli da protagonista ora ha prodotto progetti del calibro di Black Panther, Captain Marvel, WandaVision e The Falcon and the Winter Soldier. Tuttavia, nonostante l’aumento della diversità, un gruppo emigrato che non ha ancora una rappresentanza significativa nell’MCU è la comunità LGBTQA+. Al di là di un cameo di Joe Russo in Avengers: Endgame, dove interpreta un personaggio gay, e di una scena tagliata dove si apre la possibilità della bisessualità di Valchiria in Thor: Ragnarok, il movimento non ha ancora un/a rappresentante.

Ciò non ha impedito ai fan di notare alcuni indizi su certi personaggi che potrebbero rompere questa barriera, ad esempio Bucky Barnes, che alcuni hanno ipotizzato essere gay o bisessuale. Malcom Spellman, capo scrittore della serie, è stato recentemente intervistato a riguardo. L’argomento della possibilità che Bucky sia “bisessuale o queer” è stato sollevato dall’intervistatore, che ha chiesto a Spellman se l’ipotesi di alcuni fan verrà mai confermata nella serie Disney+:

Volevo chiederglielo, perché negli ultimi anni ci sono state alcune chiacchiere nell’MCU [fandom] sul fatto che Bucky sia bisessuale o queer, e aveva quella battuta nel primo episodio sulle immagini della tigre, che sono principalmente, io penso, ritrovabili sui profili di appuntamenti degli uomini. Quindi questa domanda avrà una risposta definitiva (nello spettacolo), o qual era lo scopo di quella frase?

Spellman risponde ridendo e dice:

Non mi sto tuffando nella tana del Bianconiglio, ma continuate a guardare.

L’argomento bisessualità di Bucky è in discussione fin dai tempo di Captain America: The Winter Soldier, quando i fan hanno notato una certa chimica tra Cap e Bucky. Mentre alcuni era convinti che fosse tutto un fuoco di paglia, altri ci hanno creduto e dato credito alla teoria.

La versione dell’MCU di Bucky prende spunto da due personaggi dei fumetti. Il più ovvio, ed il principale, è quello da cui prende il nome. Bucky Barnes, nasce come spalla di Captain Amercia, durante la Seconda Guerra Mondiale si crede che sia morto ma, anni dopo, riappare indossando le vesti del Soldato d’Inverno. Il secondo è Arnie Roth, migliore amico di Steve durante il periodo precedente alla trasformazione in Cap, che successivamente viene rivelato come personaggio omosessuale.

Voi cosa ne pensate? Secondo voi potrebbe essere interessante questa teoria? Vorreste vedere più personaggi rappresentanti la comunità LGBTQA+? Fatecelo sapere con un commento.

The Falcon and the Winter Soldier: la trama della nuova serie Marvel

The Falcon and the Winter Soldier, la nuova serie dei Marvel Studios creata in esclusiva per Disney+, ha per protagonisti Anthony Mackie nel ruolo di Sam Wilson e Sebastian Stan in quello di Bucky Barnes. Daniel Brühl riprenderà il suo ruolo di Helmut Zemo da Captain America: Civil War, mentre Emily VanCamp tornerà a vestire i panni di Sharon Carter da Captain America: The Winter Soldier.

Marvel Studios’ The Falcon and the Winter Soldier racconta le conseguenze di Avengers: Endgame, in cui Sam Wilson/Falcon e Bucky Barnes/Winter Soldier si alleano in un’avventura intorno al mondo che mette alla prova le loro abilità… e la loro pazienza. La serie è diretta da Kari Skogland, mentre Malcolm Spellman è a capo degli sceneggiatori. Henry Jackman è il compositore della colonna sonora. Composta da 6 episodiThe Falcon and the Winter Soldier prenderà il via su Disney+ dal 19 marzo 2021.

The Falcon and the Winter Soldier è una serie di 6 episodi prodotta dai Marvel Studios, in streaming su Disney+ dal 19 marzo 2021.

Nel cast tornano Anthony Mackie (Sam Wilson/Falcon), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno), Daniel Brühl (Helmut Zemo) ed Emily VanCamp (Sharon Carter/Agente 13), insieme alle new entry Wyatt Russell (John Walker/Captain America), Clé Bennet (Lemar Hoskins/Battlestar), Erin Kellyman (Karli Morgenthau) e Adepero Oduye (Sarah Wilson). Il resto del cast include Don Cheadle, Georges St-Pierre, Carl Lumbly, Elijah Richardson, Desmond Chiam, Danny Ramirez, Amy Aquino e Miki Ishikawa.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ The Falcon and the Winter Soldier racconta le conseguenze di Avengers: Endgame, quando Sam Wilson/Falcon e Bucky Barnes/Winter Soldier si alleano per un’avventura intorno al mondo che metterà alla prova le loro abilità… e la loro pazienza».

Kari Skogland alla regia, Malcolm Spellman a capo degli sceneggiatori.

The Falcon and the Winter Soldier fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!


Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
WandaVision (15 gennaio 2021),
The Falcon and the Winter Soldier (19 marzo 2021),
Loki (11 giugno 2021),
Black Widow (9 luglio 2021),
What If…? (estate 2021),
Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (3 settembre 2021),
Ms. Marvel (autunno 2021),
Occhio di Falco (autunno 2021),
Eternals (5 novembre 2021),
Spider-Man: No Way Home (17 dicembre 2021),
She-Hulk (2022),
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (25 marzo 2022),
Moon Knight (2022),
Thor: Love and Thunder (6 maggio 2022),
Secret Invasion (2022),
Black Panther II (8 luglio 2022),
Ironheart (2022),
Armor Wars (2022),
Blade (7 ottobre 2022),
I Am Groot (2022),
Captain Marvel 2 (11 novembre 2022),
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (natale 2022),
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023),
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023),
Fantastici Quattro (28 luglio 2023),
Deadpool 3 (3 novembre 2023).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.