Alfred Molina svela i dettagli del ritorno di Doc Ock in Spider-Man: No Way Home.

Poche ore fa, Variety ha rilasciato un’intervista esclusiva con Alfred Molina, interprete di Otto Octavius/Doctor Octopus nel meraviglioso Spider-Man 2 di Sam Raimi. Molina riprenderà il ruolo in Spider-Man: No Way Home, in arrivo al cinema questo dicembre.

Durante le riprese ci hanno ordinato di non parlarne con nessuno, perché sarebbe dovuto essere un grande segreto. Ma è ovunque su internet! È tipo il peggior segreto di Hollywood!

È davvero interessante tornare in un ruolo 17 anni dopo. Sono un po’ ingrassato e la mia schiena è dolorante, è passato davvero tanto tempo. Ho fatto notare al regista Jon Watts che in quel film ero morto, ma lui mi ha risposto: “In questo universo, nessuno muore mai davvero”.

Molina ha confermato che gli eventi di Spider-Man: No Way Home riprenderanno la storia di Otto Octavius direttamente dal finale di Spider-Man 2:

Mi è stato detto che la storia di Doc Ock ripartirà proprio da quel momento, nel fiume. Ho chiesto come gestiranno il fatto che ho 67 anni e che non somiglio più al me stesso da giovane, e mi hanno detto ridendo: “Hai visto cosa hanno fatto con Robert Downey Jr. e Samuel L. Jackson?”.

Questa tecnica di CGI viene usata ormai in un sacco di film. Lo ha fatto anche Scorsese con The Irishman, ma quando De Niro colpisce ha la faccia da giovane e si muove da vecchio! Mi spaventava questo aspetto, ma credo che faranno un buon lavoro con il computer. E in più, i tentacoli fanno tutto il lavoro! Devo solo fare la faccia da cattivo, e il resto è un gioco da ragazzi.

Spider-Man 3, Alfred Molina torna nei panni di Doctor Octopus

Spider-Man: No Way Home, la trama del nuovo film Marvel

Spider-Man: No Way Home avrà a che fare con pericoli e minacce provenienti dal Multiverso. È stato confermato infatti che Jamie Foxx ed Alfred Molina riprenderanno i ruoli di ElectroDoctor Octopus, villain provenienti da un’altra dimensione per dare la caccia all’Uomo Ragno, mentre è rumoreggiato (quindi ancora non confermato) il ritorno di Tobey Maguire ed Andrew Garfield nei panni dei precedenti Spider-Man, di Kirsten Dunst (Mary Jane Watson) ed Emma Stone (Gwen Stacy), ma anche di Willem Dafoe (Norman Osborn), Dane DeHaan (Harry Osborn) e Thomas Hayden-Church (Uomo Sabbia).

Dopo il finale di Spider-Man: Far From Home, in cui è stata svelata la vera identità di Peter Parker, il nostro amichevole Uomo Ragno di quartiere dovrà tentare di ripulire il proprio nome mentre affronta tutti questi nuovi nemici; nel farlo sarà affiancato dal Doctor Strange (Benedict Cumberbatch), che lo guiderà attraverso i pericoli del Multiverso.

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti o, se preferite, sui nostri canali social.

Diretto da Jon Watts, Spider-Man: No Way Home arriverà nelle sale cinematografiche il 17 dicembre 2021.

Nel cast torneranno Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Jacob Batalon (Ned Leeds), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Tony Revolori (Flash Thompson) e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange). È previsto il ritorno di Jamie Foxx nel ruolo del villain Electro (già visto in The Amazing Spider-Man 2) e di Alfred Molina nei panni di Doctor Octopus (antagonista di Spider-Man 2), insieme ad altri personaggi dei precedenti film di Spider-Man. Il resto del cast include Arian Moayed e Harry Holland.

Le riprese inizieranno sono iniziate lo scorso ottobre presso gli studios di Atlanta, e proseguiranno fino a marzo.

Spider-Man: No Way Home fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!


Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
WandaVision (15 gennaio 2021),
The Falcon and the Winter Soldier (19 marzo 2021),
Loki (11 giugno 2021),
Black Widow (9 luglio 2021),
What If…? (estate 2021),
Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (3 settembre 2021),
Ms. Marvel (autunno 2021),
Occhio di Falco (autunno 2021),
Eternals (5 novembre 2021),
Spider-Man: No Way Home (17 dicembre 2021),
She-Hulk (2022),
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (25 marzo 2022),
Moon Knight (2022),
Thor: Love and Thunder (6 maggio 2022),
Secret Invasion (2022),
Black Panther II (8 luglio 2022),
Ironheart (2022),
Armor Wars (2022),
Blade (7 ottobre 2022),
I Am Groot (2022),
Captain Marvel 2 (11 novembre 2022),
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (natale 2022),
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023),
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023),
Fantastici Quattro (28 luglio 2023),
Deadpool 3 (3 novembre 2023).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.