La nuova serie televisiva prodotta dai Marvel Studios ha lasciato alcune questioni in sospeso dopo il finale, lanciando qualche frecciatina ai prossimi progetti della Casa delle Idee.

Tutti gli episodi di The Falcon and the Winter Soldier, la nuova serie televisiva prodotta dai Marvel Studios, sono finalmente in streaming su Disney+. Lo show mostra non solo l’eredità dello scudo di Captain America dopo la vecchiaia di Steve Rogers (Chris Evans) in Avengers: Endgame, ma esplora anche la mitologia legata alla figura della Sentinella della Libertà, regalando al contempo un misto di azione nel classico stile Marvel e un’incredibile introspezione dei suoi protagonisti.

L’episodio finale, rilasciato sulla piattaforma il 23 aprile, ha tirato le somme della grande storia di Sam Wilson e Bucky Barnes, i personaggi interpretati da Anthony Mackie e Sebastian Stan, lasciando al contempo molte domande in sospeso e alludendo ai prossimi progetti dell’MCU. In questo nuovo speciale vi spieghiamo il futuro dei personaggi, il significato delle scene post-credits e i collegamenti con il futuro della grande narrazione della Casa delle Idee.

Ovviamente saranno presenti parecchi spoiler sulla serie, per cui non proseguite con la lettura se non avete ancora visto il finale.

LEGGI ANCHE: Tutti i film e le serie televisive della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel

Il nuovo Captain America

Nel finale di Avengers: Endgame, un anziano Steve Rogers dona a Sam Wilson (Anthony Mackie) lo scudo di Captain America. Si tratta senza dubbio di un’enorme responsabilità, una decisione non facile da prendere, che spinge Sam a rinunciare allo scudo in un primo momento (il che porta alla genesi di John Walker). Infine, dopo una serie di peripezie e ripensamenti, decide di assumersi le proprie responsabilità e assumere l’identità di nuovo Captain America.

Il finale ha riportato pienamente in scena lo stile dei Marvel Studios mostrando uno spettacolare combattimento tra il nuovo Cap e i Flag-smashers, guidati da Karli Morgenthau (Erin Kellyman). Il discorso di Sam ai politici del GRC è il passo finale dell’evoluzione del personaggio, che ora è decisamente pronto ad essere la Sentinella della Libertà.

Poche ore dopo la messa in onda del finale, è stato confermato che gli studios sono ufficialmente al lavoro su un quarto film di Captain America. Già nei titoli di coda al pubblico veniva strizzato l’occhio con il nuovo titolo, Captain America and the Winter Soldier (che potrebbe anche essere il titolo del film), per cui possiamo ipotizzare che le avventure di SamBucky insieme non siano ancora concluse.


La nascita di U.S. Agent

The Falcon and the Winter Soldier Episode 6 Post-Credits Scene, Explained | NDTV Gadgets 360

In uno dei momenti finali dell’episodio, la Contessa Valentina Allegra de Fontaine (Julia Louis-Dreyfus) dona a John Walker un nuovo costume, interamente nero, e lo avvisa che “quando le cose inizieranno a farsi davvero serie, non ci servirà un Captain America. Ci servirà U.S. Agent”.

La Contessa sembra dunque avere un piano tutto suo, possiamo immaginare che stia agendo come Nick Fury e che stia assemblando una squadra per combattere minacce non convenzionali, dove gli Avengers non possono arrivare. La trasformazione di John Walker in U.S. Agent è solo l’ultima delle tante strizzatine d’occhio ai fan dei fumetti, dove il personaggio indossa un costume esattamente identico a quello della serie.

Le domande a cui trovare risposta, adesso, sono due: dove rivedremo U.S. Agent (magari in un progetto sui Thunderbolts)? E soprattutto, chi gli darà un nuovo scudo?


L’identità del Power Broker

Sharon Carter/Agent 13 (Emily VanCamp) in Marvel Studios' THE FALCON AND THE WINTER SOLDIER exclusively on Disney+. Photo by Eli Adé. ©Marvel Studios 2021. All Rights Reserved.

Uno dei colpi di scena più controversi dell’episodio è stata la rivelazione di Sharon Carter (Emily VanCamp), che in realtà è stata il Power Broker per tutto questo tempo. Controverso perché in molti, forse la maggior parte del pubblico, non hanno apprezzato questo twist narrativo, sicuramente messo in scena troppo frettolosamente e senza un punto ben preciso in cui andare a parare.

Nel corso della serie, però, è stato reso chiaro che il nome Power Broker è un titolo che passa di mano in mano. Sharon potrebbe quindi non essere la prima ad aver ricoperto questa posizione di potere a Madripoor, il che apre le porte ad altri personaggi (come l’originale Curtiss Jackson).

Inoltre, la Carter è ora decisamente immischiata in affari loschi. È dunque possibile che il personaggio torni in Armor Wars, serie che vedrà Rhodey (Don Cheadle) affrontare criminali che vogliono mettere le mani sulla tecnologia di Tony Stark.


Il futuro di Bucky

Winter Soldier/Bucky Barnes (Sebastian Stan) in Marvel Studios' THE FALCON AND THE WINTER SOLDIER exclusively on Disney+. Photo by Eli Adé. ©Marvel Studios 2021. All Rights Reserved.

La serie non ha solo avuto il compito di istituire un nuovo Captain America nell’MCU, ma è anche riuscita ad esplorare il personaggio di Bucky Barnes (Sebastian Stan) che, dopo aver passato 80 ad uccidere controllato mentalmente dall’HYDRA ed essere stato ripulito in Wakanda, è ora alla ricerca della sua identità nel mondo moderno.

Nell’episodio finale, Bucky è riuscito a fare ammenda per i suoi peccati e a dare conforto a molte delle sue vittime, arrivando a completare il taccuino. Non è chiaro se il Lupo Bianco continuerà ad affiancare Sam Wilson nel prossimo Captain America 4, né se lo rivedremo in Wakanda quando arriverà Black Panther II, ma una cosa è certa: ora, l’ex Soldato d’Inverno ha pienamente in mano il proprio destino.


Torres nuovo Falcon?

Who Is Joaquin Torres in The Falcon and the Winter Soldier?

Nel quinto episodio, durante lo scontro tra SamBuckyJohn Walker, quest’ultimo rompe le ali a Falcon, che torna al quartier generale senza costume — ma con lo scudo in mano. Alla fine di una breve conversazione tra Sam Joaquin Torres, il novello Cap gli consente di tenere le ali.

Visto che nei fumetti Joaquin Torres diventa effettivamente il nuovo Falcon (dopo un esperimento genetico che fonde il suo DNA con quello di un’aquila, ma quella è un’altra storia), è possibile che il personaggio interpretato da Danny Ramirez raccolga l’eredità lasciata da colui che è diventato la Sentinella della Libertà. L’attore ne aveva parlato in questa intervista.


Il movimento dei Flag-smashers

Nonostante la morte di Karli Morgenthau (Erin Kellyman), il movimento dei Flag-smashers continua ad esistere. Come afferma il personaggio all’inizio dell’episodio (e come vediamo alla fine, quando addirittura una guardia sussurra “Un mondo, un popolo” agli arrestati),  il movimento è ora molto più grande e più forte dei singoli militanti.

È possibile, dunque, che queste motivazioni vengano portate avanti anche nei prossimi film e serie TV che esploreranno le conseguenze dello Schiocco di Thanos.


Sam e Bucky

Nonostante WandaVision fosse imprevedibile e sorprendente, sapevamo già che la protagonista sarebbe diventata Scarlet Witch e che sarebbe tornata in Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Quindi, a prescindere da cosa fosse successo nella serie, lei sarebbe sopravvissuta in ogni modo.

Invece, dopo il finale di The Falcon and the Winter Soldier, non sappiamo assolutamente nulla sul destino dei due protagonisti. Potrebbero riunirsi nel prossimo Captain America 4, oppure non incontrarsi mai più. Potrebbero entrambi essere presenti nella nuova formazione degli Avengers, o magari l’ex Soldato d’Inverno potrebbe decidere di unirsi ai Thunderbolts. Tutto è possibile.


The Falcon and the Winter Soldier: la trama della nuova serie Marvel

The Falcon and the Winter Soldier, la nuova serie dei Marvel Studios creata in esclusiva per Disney+, ha per protagonisti Anthony Mackie nel ruolo di Sam Wilson e Sebastian Stan in quello di Bucky Barnes. Daniel Brühl riprende il suo ruolo di Helmut Zemo da Captain America: Civil War, mentre Emily VanCamp torna a vestire i panni di Sharon Carter da Captain America: The Winter Soldier.

Marvel Studios’ The Falcon and the Winter Soldier racconta le conseguenze di Avengers: Endgame, in cui Sam Wilson/Falcon e Bucky Barnes/Winter Soldier si alleano in un’avventura intorno al mondo che mette alla prova le loro abilità… e la loro pazienza. La serie è diretta da Kari Skogland, mentre Malcolm Spellman è a capo degli sceneggiatori. Henry Jackman è il compositore della colonna sonora. Composta da 6 episodiThe Falcon and the Winter Soldier è in streaming su Disney+ dal 19 marzo 2021.

The Falcon and the Winter Soldier è una serie di 6 episodi prodotta dai Marvel Studios, in streaming su Disney+ dal 19 marzo 2021.

Nel cast tornano Anthony Mackie (Sam Wilson/Falcon), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno), Daniel Brühl (Helmut Zemo) ed Emily VanCamp (Sharon Carter/Agente 13), insieme alle new entry Wyatt Russell (John Walker/Captain America), Clé Bennet (Lemar Hoskins/Battlestar), Erin Kellyman (Karli Morgenthau) e Adepero Oduye (Sarah Wilson). Il resto del cast include Don Cheadle, Georges St-Pierre, Carl Lumbly, Elijah Richardson, Desmond Chiam, Danny Ramirez, Amy Aquino e Miki Ishikawa.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ The Falcon and the Winter Soldier racconta le conseguenze di Avengers: Endgame, quando Sam Wilson/Falcon e Bucky Barnes/Winter Soldier si alleano per un’avventura intorno al mondo che metterà alla prova le loro abilità… e la loro pazienza».

Kari Skogland alla regia, Malcolm Spellman a capo degli sceneggiatori.

The Falcon and the Winter Soldier fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!


Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Loki (11 giugno 2021),
Black Widow (9 luglio 2021),
What If…? (estate 2021),
Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (3 settembre 2021),
Ms. Marvel (autunno 2021),
Occhio di Falco (autunno 2021),
Eternals (5 novembre 2021),
Spider-Man: No Way Home (17 dicembre 2021),
She-Hulk (2022),
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (25 marzo 2022),
Moon Knight (2022),
Thor: Love and Thunder (6 maggio 2022),
Secret Invasion (2022),
Black Panther II (8 luglio 2022),
Ironheart (2022),
Armor Wars (2022),
Blade (7 ottobre 2022),
I Am Groot (2022),
Captain Marvel 2 (11 novembre 2022),
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (natale 2022),
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023),
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023),
Fantastici Quattro (28 luglio 2023),
Deadpool 3 (3 novembre 2023).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.