Una prima versione della sceneggiatura di Captain America 4 potrebbe essere pronta.

Tutti gli episodi di The Falcon and the Winter Soldier, la nuova serie televisiva prodotta dai Marvel Studios e dedicata ai personaggi di Sam Wilson (Anthony Mackie) e Bucky Barnes (Sebastian Stan), sono finalmente in streaming su Disney+. Lo show mostra non solo l’eredità dello scudo di Captain America dopo la vecchiaia di Steve Rogers (Chris Evans) in Avengers: Endgame, ma esplora anche la mitologia legata alla figura della Sentinella della Libertà.

Poco dopo la messa in onda del finale, The Hollywood Reporter ha svelato in esclusiva che i Marvel Studios sono ufficialmente al lavoro su un quarto film di Captain America, che avrà come protagonista Sam Wilson e sarà scritto da Malcolm Spellman, creatore e capo sceneggiatore della serie. Durante un’intervista con The Playlist, Spellman ha parlato del personaggio di Bucky, descrivendolo come “libero, in un certo senso”, sensazione che non concepiva completamente quando è uscito dal Wakanda. Guardando il modo in cui sorrideva, quando è stato invitato al banchetto dell’ultima puntata, Bucky ha sperimentato la vera libertà, che porta a “molte possibilità” per il suo futuro:

Se te lo dicessi, allora mi chiederesti di più. Penso che Bucky sia libero, in un certo senso. Uscendo da Wakanda non era ancora totalmente libero. Era libero dalla programmazione, ma io credo che Bucky sia libero ora, in un certo senso. Guarda il modo in cui sorrise alla fine; ha una famiglia, è invitato al banchetto. È libero in un modo che penso lui non abbiamo non visto, e questo apre a molte possibilità per il suo futuro”.

Per quanto sia stato stimolante vedere Sam Wilson assumere il ruolo di Capitan America, il personaggio di Bucky Barnes ha avuto una corsa altrettanto emozionante nella sua prima apparizione da protagonista nell’MCU. Questa serie ha segnato la prima volta che Bucky ha avuto così tanto tempo sullo schermo. Anche lo sviluppo del personaggio, da quando Shuri e i Wakandiani hanno rimosso la programmazione del Soldato d’Inverno dalla sua mente, si è ampliato. Pur con questo cambiamento positivo, l’ex sergente dell’esercito americano, aveva ancora molta strada da fare per riscoprire la sua identità.

Con Barnes ora più vicino che mai all’uomo che era negli anni ’40, ci sono numerose strade che l’MCU potrebbe usare per nuovo materiale. Questo potrebbe includere Captain America 4, recentemente annunciato, anche se i dettagli sono limitati su questo progetto. La prossima apparizione di Sebastian Stan nel MCU è un mistero, anche se ha firmato un enorme contratto di nove film con i Marvel Studios; finora, inclusi i cameo post-crediti, è apparso in sette progetti. Con il Soldato d’Inverno scomparso e James “Bucky” Barnes tornato al massimo, ci saranno sicuramente molte possibilità per lui di farsi un nome come eroe, ancora una volta.

Voi cosa ne pensate? Siete curiosi quanto noi di scoprire il futuro di questo intrigante personaggio? Fatecelo sapere con un commento.

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Loki (9 giugno 2021)
Black Widow (7 luglio 2021)
What If…? (agosto 2021)
Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (1 settembre 2021)
Ms. Marvel (autunno 2021)
Occhio di Falco (autunno 2021)
Eternals (3 novembre 2021)
Spider-Man: No Way Home (17 dicembre 2021, USA)
She-Hulk (2022)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 marzo 2022)
Moon Knight (2022)
Thor: Love and Thunder (4 maggio 2022)
Secret Invasion (2022)
Black Panther: Wakanda Forever (8 luglio 2022, USA)
Ironheart (2022)
Armor Wars (2022)
Film senza titolo (7 ottobre 2022, USA)
I Am Groot (2022)
The Marvels (11 novembre 2022, USA)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (natale 2022)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
Fantastici Quattro (28 luglio 2023, USA)
Film senza titolo (3 novembre 2023, USA)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.