Durante l’Annecy Animation International Film Festival la vicepresidente dei Marvel Studios Victoria Alonso ha parlato di What If…? come esordio di un prodotto d’animazione ricco di sorprese.

Mancano poco meno di due mesi al debutto di What If…?, la prima serie d’animazione prodotta dai Marvel Studios che inizierà su Disney+ il 6 agosto con una prima stagione composta da un totale di 10 episodi.

Victoria Alonso, la vicepresidente dei Marvel Studios, intervenendo all’Annecy Animation International Film Festival (via Deadline) ha parlato della serie animata quale prodotto d’esordio nel campo dell’animazione:

L’animazione è super eccitante, e lo è in tanti modi. Di solito le persone che guardano uno show d’animazione lo fanno in un momento in cui possono rilssarsi. Per me era il sabato mattina. Quindi cosa accade se quando hai quel tempo, non puoi vedere i tuoi personaggi preferiti, ma questi stanno facendo anche cose che forse nella tua mente non pensavi potessero fare? Ecco l’animazione in questo senso dà carta bianca, una strada aperta in tutte le direzioni.

La Alonso ha aggiunto che per l’animazione, la Marvel sta lavorando con aziende di tutto il mondo:

Parte dell’avere una voce narrativa più coesa risiede nel fatto che raduni persone di tutto il mondo e l’animazione ti offre questa possibilità e questo tipo di libertà. Poichè essa rappresenta qualcosa di nuovo per noi, ci dà l’opportunità di lavorare con persone diverse in luoghi diversi.

La vicepresidente degli studios, si è soffermata sull’inclusione, la diversità e la parità di genere spiegando:

Tutti vanno di pari passo con il mostrare il mondo com’è. Ci sono circa 6.000 personaggi Marvel a cui abbiamo accesso, quindi se tutto va bene racconteremo queste storie per molti anni a venire. L’importanza di gettare le basi per ciò che verrà è che in quelle storie ci sono personaggi differenti che puoi effettivamente far esprimere.

What If…?: la trama della prima serie televisiva d’animazione dei Marvel Studios

Nel primo trailer, diffuso durante il Disney Investor Day (qui il riassunto completo), l’Osservatore dice al pubblico che saranno guidati “attraverso nuove e vaste realtà”. È chiaro che ci sono ancora altre storie da rivelare per questa prossima serie dalla infinite possibilità.

Dopo la conferma di Bradley, i fan dovrebbero essere pronti per le molteplici sorprese di queste storie: guardando indietro a quando What If…? è stato annunciato per la prima volta, al San Diego Comic-Con del 2019, ci sono molti attori pronti a riprendere i loro ruoli di cui non abbiamo visto filmati. Alcuni degni di nota sono Chris Hemsworth nei panni di Thor, Mark Ruffalo nei panni di Bruce Banner e Josh Brolin nei panni di Thanos.

Nessuno di questi personaggi è apparso nel trailer, quindi quelli potrebbero essere alcuni dei più probabili “cameo dell’MCU”. Durante il teaser abbiamo dato un’occhiata a Nick Fury, Occhio di Falco e Loki, ma non è chiaro in quali episodi siano presenti. Questo porta alla menzione di Bradley della possibile connettività tra le realtà quando dice, “i personaggi possono apparire e appaiono in più di un episodio”.

Se un personaggio appare in più di un episodio, vedremo i personaggi viaggiare in modo interdimensionale? O forse interpreteranno lo stesso personaggio in più realtà? Non ci resta che attendere l’estate per scoprirlo!

What If…? è una serie animata di 10 episodi prodotta dai Marvel Studios, in streaming su Disney+ dal 6 agosto 2021.

Nel cast tornano Hayley Atwell (Peggy Carter/Captain Carter), Chris Hemsworth (Party Thor), Tom Hiddleston (Loki), Chadwick Boseman (T’Challa/Star-Lord), Benedict Cumberbatch (Doctor Strange) e la new entry Jeffrey Wright (l’Osservatore). Il resto del cast include Michael B. Jordan, Josh Brolin, Paul Rudd, Natalie Portman, Michael Rooker e Jeff Goldblum.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ What If…? è la prima serie animata dei Marvel Studios, che esaminerà alcune intriganti situazioni ipotetiche all’interno dell’MCU rielaborando in modo del tutto imprevisto alcuni noti eventi tratti dai film. Niente paura, sono solo sogni ad occhi aperti: niente di ciò che accade in questo show avrà ripercussioni sui tuoi personaggi preferiti, ma sarà divertente vederli affrontare situazioni insolite».

Bryan Andrews alla regia, Ashley Bradley a capo degli sceneggiatori.

What If…? fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

 


Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Loki (dal 9 giugno 2021 su Disney+)
Black Widow (7 luglio 2021)
What If…? (dal 6 agosto 2021 su Disney+)
Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (1 settembre 2021)
Ms. Marvel (dall’autunno 2021 su Disney+)
Eternals (3 novembre 2021)
Occhio di Falco (dall’autunno 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 marzo 2022)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (4 maggio 2022)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (8 luglio 2022, USA)
Ironheart (dal 2022 su Disney+)
Armor Wars (dal 2022 su Disney+)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (11 novembre 2022, USA)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (dal natale 2022 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
Fantastici Quattro (28 luglio 2023, USA)
Film senza titolo (6 ottobre 2023, USA)
Film senza titolo (10 novembre 2023, USA)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.