La storia della Guerra del Multiverso e il futuro di Loki potrebbero essere legate anche a un loop temporale. Ecco cosa sappiamo (e cosa possiamo intuire) sul conflitto in arrivo nell’MCU.

Tutti gli episodi di Loki, la serie televisiva prodotta dai Marvel Studios e dedicata al Dio degli Inganni interpretato da Tom Hiddleston, sono finalmente in streaming su Disney+. La serie è incentrata una Variante alternativa del fratellastro di Thor che, fuggito con il Tesseract dopo gli eventi del 2012, viene arrestato dall’agenzia burocratica Time Variance Authority e costretto a collaborare con loro per evitare il collasso della Sacra linea temporale.

L’ultimo episodio della serie ha introdotto Kang il Conquistatore nell’MCU, o meglio, una Variante conosciuta con il nome di “Colui Che Rimane”, il misterioso burattinaio dietro la Time Variance Authority (interpretato da Jonathan Majors). La presenza di questo personaggio apre ad innumerevoli ripercussioni sul futuro dell’MCU che, come affermato dal presidente Kevin Feige, giocherà sempre di più con le storie sul Multiverso.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.