Oggi ha debuttato il quarto episodio di What If…?, la nuova serie animata dei Marvel Studios, che potrebbe includere un collegamento a Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

I primi quattro episodi di What If…?, la prima serie d’animazione prodotta dai Marvel Studios che esplora scenari del tutto inediti e alternativi agli eventi dei vari film, sono finalmente in streaming su Disney+. Lo show, ispirato all’omonima serie a fumetti pubblicata dalla Casa delle Idee e composto da 9 episodi, vedrà il ritorno di buona parte degli attori dell’Universo Cinematografico Marvel in qualità di doppiatori.

L’episodio di oggi include anche la stessa misteriosa creatura tentacolare apparsa nel primo episodio, che Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) assorbe nel tentativo di ottenere sempre più potere dagli esseri mistici e provare a salvare la sua amata Christine Palmer (Rachel McAdams), che nel suo universo rappresenta un “punto assoluto” della linea temporale (ovvero un avvenimento cruciale che non può essere modificato).

Come molti di voi avranno notato, anche se non viene mai mostrato il suo occhio e non viene fatto il suo nome, si tratta di Shuma-Gorath, un personaggio da tempo rumoreggiato come uno degli antagonisti di Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

In questi ultimi mesi, diverse fonti solitamente affidabili hanno indicato proprio questo demone dimensionale tra gli antagonisti della seconda pellicola dedicata allo Stregone Supremo, che darà la caccia ad America Chavez (Xochitl Gomez) per utilizzare i suoi poteri con lo scopo di controllare il Multiverso.

Lo stesso Strange non uccide la creatura, bensì “assorbe” esclusivamente alcuni dei suoi tentacoli, più che sufficienti per garantirgli il potere necessario per invertire il punto assoluto. Scopriremo qualche inizio aggiuntivo in uno dei prossimi episodi? Lo stesso regista ha spiegato che i Marvel Studios hanno proibito al team creativo di introdurre personaggi inediti, quindi la creatura deve essere per forza qualcuno che vedremo nei prossimi progetti e per la quale già ci sono piani.

Inoltre, questa creatura è già comparso nel primo episodio della serie animata con il nome di “campione dell’Hydra” e si è scontrata con Captain Carter (con il conseguente “sacrificio” di quest’ultima nel tentativo di respingerlo).

What If…?: la trama della prima serie televisiva d’animazione dei Marvel Studios

La prima serie animata prodotta dai Marvel Studios esplorerà le conseguenze dell’apertura del Multiverso, vista nel finale di Loki. L’Osservatore (Jeffrey Wright) ci guiderà attraverso tante realtà alternative, che reimmaginano gli eventi dei film dell’MCU in modi nuovi e inattesi, rispondendo a domande del tipo: “E se Peggy Carter avesse preso il siero del super-Soldato al posto di Steve Rogers?”, o “E se T’Challa fosse stato rapito da Yondu e fosse diventato Star-Lord?”, o ancora “E se Captain America fosse uno zombie?”.

Come confermato da Tom Hiddleston e dal produttore Brad Winderbaum, la serie sarà canonica per l’MCU e alcuni personaggi torneranno anche in live-action nei prossimi film.

What If…? è una serie animata di 9 episodi prodotta dai Marvel Studios, in streaming su Disney+ dall’11 agosto 2021.

Nel cast tornano Hayley Atwell (Peggy Carter/Captain Carter), Chris Hemsworth (Party Thor), Tom Hiddleston (Loki), Chadwick Boseman (T’Challa/Star-Lord), Samuel L. Jackson (Nick Fury) e la new entry Jeffrey Wright (l’Osservatore). Il resto del cast include Michael B. Jordan, Josh Brolin, Paul Rudd, Natalie Portman, Michael Rooker e Jeff Goldblum.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ What If…? è la prima serie animata dell’MCU, che rimescola le carte rielaborando i celebri eventi dei film in modi inaspettati con il ritorno delle star che li hanno interpretati sul grande schermo».

Bryan Andrews alla regia, Ashley C. Bradley a capo degli sceneggiatori.

What If…? fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!


Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
What If…? (dall’11 agosto 2021 su Disney+)
Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli (1 settembre 2021)
Eternals (3 novembre 2021)
Occhio di Falco (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
Ms. Marvel (dal 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 marzo 2022)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (4 maggio 2022)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (11 novembre 2022, USA)
Echo (dal 2022 su Disney+)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (dal natale 2022 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Fantastici Quattro (28 luglio 2023, USA)
Blade (6 ottobre 2023, USA)
Captain America 4 (10 novembre 2023, USA)
Deadpool 3 (2024)

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.