Matt Damon ha dovuto ottenere un permesso speciale dal governo australiano per girare le sue scene in Thor: Love and Thunder.

Sono ufficialmente concluse le riprese di Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel prossimo film, oltre alla presenza di Natalie Portman come Jane Foster (che sarà in grado di sollevare il Mjolnir), rivedremo Jamie Alexander nel ruolo di Lady Sif (dopo la sua misteriosa assenza in Thor: Ragnarok) e Chris Pratt nei panni di Peter Quill/Star-Lord, insieme agli altri Guardiani della Galassia.

Nel corso di un profilo redatto da GQ, l’attore Matt Damon ha parlato del suo ritorno nei panni dello stesso attore asgardiano che interpretava Loki in una rappresentazione teatrale in Thor: Ragnarok (2017), svelando di aver dovuto ottenere un permesso speciale dal governo australiano per sé e la sua famiglia a causa delle forti limitazioni sugli ingressi in Australia atte a prevenire la diffusione del Covid-19:

C’erano dei funzionari governativi che mi hanno contattato e mi hanno spiegato senza mezzi termini: l’unico motivo per cui ti stiamo facendo entrare in Australia è perché la produzione sta creando posti di lavoro. Ora, la produzione può vivere anche senza di me? Assolutamente. Ma in questo modo si inizia a distogliere l’attenzione dalle cose divertenti col rischio di non renderle più tali, capisci a cosa mi riferisco?

Fortunatamente alla fine la pandemia non ha rappresentato un grosso ostacolo per le riprese del cinecomic e, pur essendo stato sul set solo per due giorni, Matt Damon è potuto restare con la sua famiglia in Australia per ben cinque mesi. Per quanto riguarda il film, Damon ha aggiunto:

Ci sarà da ridere, ci sarà da divertirsi e sarà un gran bel film. Sono sempre pronto per queste cose.

Matt Damon arriva a Sydney: reciterà in Thor: Love and Thunder - HDblog.it

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Eternals (3 novembre 2021)
Hawkeye (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
Ms. Marvel (da febbraio 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 marzo 2022)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (4 maggio 2022)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (11 novembre 2022, USA)
Echo (dal 2022 su Disney+)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (dal natale 2022 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Fantastici Quattro (28 luglio 2023, USA)
Blade (6 ottobre 2023, USA)
Captain America 4 (10 novembre 2023, USA)
Deadpool 3 (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.