La capo-sceneggiatrice e il regista della serie animata anticipano un possibile cambiamento nel comportamento dell’Osservatore.

I primi sette episodi di What If…?, la prima serie d’animazione prodotta dai Marvel Studios che esplora scenari del tutto inediti e alternativi agli eventi dei vari film, sono finalmente in streaming su Disney+. Lo show, ispirato all’omonima serie a fumetti pubblicata dalla Casa delle Idee e composto da 9 episodi, vede il ritorno di buona parte degli attori dell’Universo Cinematografico Marvel in qualità di doppiatori.

L’ottavo episodio della serie animata What If…? si intitolerà “E se… Ultron avesse vinto?” e darà inizio al finale di stagione, riportando sullo schermo alcuni degli eroi visti negli universi alternativi esplorati nei precedenti sette episodi. La capo sceneggiatrice Ashley C. Bradley, intervistata da EW, rivela infatti che l’Osservatore (Jeffrey Wright) cambierà il suo atteggiamento tenuto finora.

L’Osservatore impara alcune importanti lezioni su cosa significhi essere un eroe e giunge a capire quanto queste e quanto questi eroi significhino per lui.

Il regista Bryan Andrews come dietro a tutta la stagione ci sia un piano più grande che troverà compimento solo a fine stagione:

Le persone più esperte potrebbero aver notato che l’Osservatore si è mostrato sempre di più nel corso degli episodi. Quello è sempre stato il piano fin dall’inizio ed ora stiamo arrivando al centro del bersaglio.

Il regista ha paragonato quindi l’Osservatore al pubblico dei film Marvel, che si è avvicinato ed affezionato sempre più ai personaggi mostrati sul grande schermo film dopo film.

I film Marvel sono diventati sempre più parte del nostro bagaglio culturale. Allo stesso modo, l’Osservatore esamina questo multiverso, vive attraverso questi eroi, si emoziona per le loro vittorie e le loro sconfitte, diventa sempre più emozionalmente coinvolto e diventa sempre più parte dei loro mondi anche se sa che non dovrebbe farne parte. Andando verso il finale, ci chiediamo se romperà il suo giuramento [di non intervenire] o se invece rimarrà chi è.

L’ottavo episodio, sempre secondo la Bradley, sarà ancora standalone, “ma porta al 9, dove si troveranno le risposte finali”.

La cosa più soddisfacente di What If…? è stata poter scrivere cose che non è possibile vedere nei film, come la morte degli eroi o la fine del mondo. Gli spettatori comunque vedranno che non arriveremo al finale di stagione senza indizi: è tutto parte di un piano più grande. So che molti episodi hanno una fine tragica, ma c’è una ragione dietro. Spero che gli spettatori si siano divertiti finora e che il finale dia loro ciò che abbiamo promesso.

La prima stagione di What If…? si concluderà il 6 ottobre col nono episodio, nonostante inizialmente ne fossero previsti 10. L’episodio mancante è stato rimandato alla seconda stagione a causa delle problematiche legate al COVID-19. Tuttavia, la Bradley non si dice dispiaciuta della cosa in quanto l’episodio rimandato è “un episodio più leggero e ottimista su Tony Stark” che permetterà così di bilanciare altre storie più dark previste per la seconda stagione.

What If…?: la trama della prima serie televisiva d’animazione dei Marvel Studios

La prima serie animata prodotta dai Marvel Studios esplorerà le conseguenze dell’apertura del Multiverso, vista nel finale di Loki. L’Osservatore (Jeffrey Wright) ci guiderà attraverso tante realtà alternative, che reimmaginano gli eventi dei film dell’MCU in modi nuovi e inattesi, rispondendo a domande del tipo: “E se Peggy Carter avesse preso il siero del super-Soldato al posto di Steve Rogers?”, o “E se T’Challa fosse stato rapito da Yondu e fosse diventato Star-Lord?”, o ancora “E se Captain America fosse uno zombie?”.

Come confermato da Tom Hiddleston e dal produttore Brad Winderbaum, la serie sarà canonica per l’MCU e alcuni personaggi torneranno anche in live-action nei prossimi film.

What If…? è una serie animata di 9 episodi prodotta dai Marvel Studios, in streaming su Disney+ dall’11 agosto 2021.

Nel cast tornano Hayley Atwell (Peggy Carter/Captain Carter), Chris Hemsworth (Party Thor), Tom Hiddleston (Loki), Chadwick Boseman (T’Challa/Star-Lord), Samuel L. Jackson (Nick Fury) e la new entry Jeffrey Wright (l’Osservatore). Il resto del cast include Michael B. Jordan, Josh Brolin, Paul Rudd, Natalie Portman, Michael Rooker e Jeff Goldblum.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ What If…? è la prima serie animata dell’MCU, che rimescola le carte rielaborando i celebri eventi dei film in modi inaspettati con il ritorno delle star che li hanno interpretati sul grande schermo».

Bryan Andrews alla regia, Ashley C. Bradley a capo degli sceneggiatori.

What If…? fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!


Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Eternals (3 novembre 2021)
Hawkeye (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
Ms. Marvel (da febbraio 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 marzo 2022)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (4 maggio 2022)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (11 novembre 2022, USA)
Echo (dal 2022 su Disney+)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (dal natale 2022 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Fantastici Quattro (28 luglio 2023, USA)
Blade (6 ottobre 2023, USA)
Captain America 4 (10 novembre 2023, USA)
Deadpool 3 (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.