Gli sceneggiatori del film svelano di aver considerato di introdurre nel film anche Lyco Wu, un altro fratello di Shang-Chi.

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, il primo cinecomic dei Marvel Studios interamente dedicato ad un supereroe asiatico, è finalmente uscito al cinema, e include un cast interamente asiatico composto da Simu Liu (Shang-Chi), Awkwafina (Katy), Tony Leung (Wenwu), Michelle Yeoh (Jiang Nan), Fala Chen (Jiang Li), Meng’er Zhan (Xialing), Ronny Chieng (Jon Jon) e Florian Munteanu (Razor Fist).

Destin Daniel Cretton, regista e sceneggiatore del film, e Dave Callaham, sceneggiatore del film, hanno rilasciato un’intervista a Yahoo Entertainment, rispondendo alla domanda se ci fosse stata una trama o un personaggio che hanno dovuto scartare.

La prima versione della sceneggiatura includeva Lyco Wu, di cui mi sono ricordato solo abbastanza recentemente dopo aver visto un articolo su tutto quello che è ancora a disposizione per un altro film, ed io ho pensato: “Oh, lo avevamo fatto ad un certo punto!”. Tuttavia, non si adattava bene ai toni del film, ma quello è un personaggio presente nei fumetti e che alcuni conoscono già.

In una delle prime versioni della sceneggiatura, Shang-Chi abbandonava col padre un fratello, anzichè una sorella. Quel personaggio era ispirato ai fumetti e, ad un certo punto, il fratello si tramutava in un mostro.

I due hanno quindi raccontato che è stato principalmente Jonathan Schwartz, produttore dei Marvel Studios, a far capire loro che l’idea che avevano avuto non si adattava bene al film:

All’inizio, proponevamo un sacco di cose davvero folli, finchè Jonathan [Schwartz] non ci ha riportati coi piedi per terra. Conosce il mondo. Destin ed io, quando siamo arrivati qui, ci dicevamo: “Possiamo fare qualunque cosa! È la Marvel!”. Non scartavamo nessuna idea a priori, il che, a essere onesti, è stato davvero bello da parte della Marvel lasciare che il team sperimentasse un po’; poi, alla fine, venivano al più a dirti cose del tipo: “Non potete farlo, è troppo folle” o “Lo stiamo già facendo altrove, ma non possiamo parlarne”.

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli: la trama del nuovo film Marvel

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli è un film che combina il dramma familiare con delle incredibili sequenze d’azione e di arti marziali. L’attore cinese-canadese Simu Liu è il protagonista del film, Shang-Chi, un giovane ragazzo che passa gran parte della sua vita ad essere addestrato per diventare un letale assassino per volere di suo padre Wenwu (Tony Leung). Appena maggiorenne, fugge dal villaggio in cui vive e tenta di costruirsi una vita normale in America, per poi finire trascinato nella rete dell’organizzazione nota come i Dieci Anelli.

Wenwu è un personaggio originale, creato appositamente per l’MCU. È a capo dei Dieci Anelli, la misteriosa organizzazione terroristica vista in film come Iron Man, Iron Man 3 e Ant-Man. Schwartz e Feige spiegano che il personaggio è stato chiamato con molti nomi nel corso dei decenni — e uno di questi è Il Mandarino, che nei fumetti è stato uno degli antagonisti principali di Tony Stark. Nel terzo film dedicato al Vendicatore in armatura è apparsa una versione alternativa del personaggio, che però veniva interpretato da un attore (Ben Kingsley) come facciata per coprire le azioni di Aldrich Killian (Guy Pearce).

Questo Wenwu è qualcuno di diverso, e di molto più pericoloso. «Credo che le persone sentano il nome “Mandarino” e pensino subito al villain dei fumetti, ma non è ciò che stiamo facendo», anticipa Schwartz. «Stiamo creando una versione più complessa, multi-strato e umana di quel personaggio».

Diretto da Destin Daniel Cretton, Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli è uscito al cinema il 1° settembre 2021.

Nel cast Simu Liu (Shang-Chi), Tony Leung (Wenwu/il Mandarino), Awkwafina (Katy), Meng’er Zhang (Xialing), Michelle Yeoh (Jiang Nan), Ronny Chieng (Jon Jon), Fala Chen (Jiang Li) e Florian Munteanu (Razor Fist). Il resto del cast include Dallas Liu.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli racconta la storia di Shang-Chi, un abile guerriero che deve affrontare il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando viene trascinato nella rete della misteriosa organizzazione nota come i Dieci Anelli».

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!


Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Eternals (3 novembre 2021)
Hawkeye (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
Ms. Marvel (da febbraio 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 marzo 2022)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (4 maggio 2022)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (11 novembre 2022, USA)
Echo (dal 2022 su Disney+)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Fantastici Quattro (28 luglio 2023, USA)
Blade (6 ottobre 2023, USA)
Captain America 4 (10 novembre 2023, USA)
Deadpool 3 (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.