L’attrice Lashana Lynch parla di come Kevin Feige l’abbia contattata per informarla sulle sorti di Maria.

WandaVision è in streaming su Disney+ con 9 episodi spettacolari, che hanno inaugurato una nuova era della televisione e hanno spianato la strada ad una lunga serie di show originali prodotti dai Marvel Studios. L’uscita settimanale degli episodi ha permesso ai fan di elaborare numerosissime teorie su una delle serie più misteriose di sempre, e di certo il prodotto più intrigante dell’Universo Cinematografico Marvel.

In un’intervista con ComicBook, l’attrice Lashana Lynch (Maria Rambeau, Captain Marvel) ha parlato della morte del suo personaggio in WandaVision. Lynch ha rivelato che ha parlato con Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, più di un anno e mezzo prima che la serie andasse in onda a Gennaio 2021.

Kevin Feige, che è la persona più gentile che conosca, mi ha mandato un’email circa un anno, più di un anno e mezzo fa, prima che WandaVision andasse in onda e mi spiegò cosa sarebbe successo, come sarebbe successo e quando sarebbe successo. E mi ha esplicitamente detto che non voleva che lo scoprissi da nessun altro. Quindi c’è stata molta attenzione in merito.

Anche se era stato un momento triste per Lynch, ha realizzato che il suo personaggio ha avuto un enorme impatto su Captain Marvel e ha espresso il suo orgoglio per l’impegno che ha messo nel ruolo.

È stato triste da leggere, ma credo che Maria abbia avuto un enorme impatto su Captain Marvel e tutti l’abbiano amata e si siano legati a lei, perciò mi sento soddisfatta del lavoro che ho svolto e sono contenta che sono stati in grado di continuare la sua eredità in sua figlia, il che è fantastico. E anche l’introduzione dei suoi poteri in WandaVision è fantastica, perciò mi sento molto orgogliosa. Sono contenta di averlo saputo prima e non di scoprirlo da qualche parte online.

WandaVision: la trama della prima serie TV dei Marvel Studios

WandaVision è una serie di 9 episodi prodotta dai Marvel Studios, in streaming su Disney+ dal 15 gennaio 2021.

Nel cast tornano Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Paul Bettany (Visione), Kat Dennings (Darcy Lewis) e Randall Park (Jimmy Woo), insieme alle new entry Teyonah Parris (Monica Rambeau) e Kathryn Hahn (Agnes). Il resto del cast include Fred Melamed, Debra Jo Rupp, Emma Caulfield, Jolene Purdy, Asif Ali, Josh Stamberg, Julian Hilliard, Jett Klyne ed Evan Peters.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ WandaVision unisce lo stile delle classiche sit-com americane con l’Universo Cinematografico Marvel in cui Wanda Maximoff e Visione, due individui dotati di superpoteri che conducono una tranquilla vita di periferia, iniziano a sospettare che niente è come sembra».

Matt Shakman alla regia, Jac Schaeffer a capo degli sceneggiatori.

WandaVision fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Eternals (3 novembre 2021)
Occhio di Falco (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
Ms. Marvel (da febbraio 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 marzo 2022)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (4 maggio 2022)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (11 novembre 2022, USA)
Echo (dal 2022 su Disney+)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Fantastici Quattro (28 luglio 2023, USA)
Blade (6 ottobre 2023, USA)
Captain America 4 (10 novembre 2023, USA)
Deadpool 3 (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.