The Walt Disney Company ha presentato una richiesta di revisione per ‘Eternals’ alle autorità cinesi.

Manca meno di un mese all’uscita di Eternals, l’attesissimo cinecomic prodotto dai Marvel Studios e diretto dalla regista premio Oscar Chloé Zhao, incentrato su una razza di alieni immortali arrivati sulla Terra migliaia di anni fa per proteggere l’umanità dalla minaccia dei predatori alieni chiamati Devianti. Il film vedrà un cast originale caratterizzato per diversità e inclusione.

Malgrado l’attesa per il progetto nei paesi occidentali, Chloé Zhao è considerata una persona non gradita in Cina al punto che la sua vittoria agli Oscar per Nomadland è stata completamente oscurata e, per la prima volta da anni, la cerimonia non è stata trasmessa in diretta dalla TV cinese e il suo film è stato posticipato a data da destinarsi nel territorio. Inizialmente la regista era stata supportata dal regime cinese ma, in seguito al ritrovamento di una sua vecchia intervista in cui criticava la sua infanzia “ricca di menzogne” in Cina, l’opinione pubblica è completamente cambiata nei suoi confronti e il partito comunista ha iniziato una dura campagna censoria di censura che potrebbe compromettere l’uscita del cinecomic.

Ora, The Wall Street Journal svela che The Walt Disney Company ha presentato una domanda di revisione di diversi film di prossima uscita (tra cui lo stesso Eternals) da parte delle autorità cinesi ma, ad oggi, non ha ricevuto alcun feedback. Mentre alcuni titoli come Space Jam: A New Legacy e Snake Eyes (destinati anche al pubblico cinese) non sono ancora stati distribuiti, il report sottolinea che altri film come Free Guy e Cruella sono stati approvati con un preavviso “di due o tre giorni” agli studios, secondo degli esecutivi che lavorano nel territorio.

Come spiegato dal WSJ, inoltre, la nuova politica cinematografica del governo cinese (che ha bloccato l’importazione dagli Stati Uniti durante le festività previste dal centenario del partito comunista) potrebbe danneggiare il successo dei cinecomics: da un lato, la Disney e gli altri studios potrebbero perdere centinai di milioni di dollari al box-office mondiale, dall’altro, i fan cinesi potrebbero perdere progressivamente interesse per i film sui personaggi Marvel, non potendo vedere titoli come Eternals ma anche Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli.

Nonostante Shang-Chi si sia rivelato un ottimo successo per i Marvel Studios al box office mondiale, difficilmente il film verrà distribuito in Cina alla luce di alcune vecchie dichiarazioni di Simu Liu che sono riemerse online e che hanno fatto molto discutere sui social media cinesi. In un’intervista risalente al 2017, infatti, l’interprete del protagonista fece riferimento a quella volta in cui i suoi genitori gli parlarono delle condizioni della Cina sotto il regime comunista, descrivendo il paese come “un terzo mondo” dove le persone “muoiono di fame”. Ciò ha inevitabilmente ridotto le probabilità che la pellicola venga rilasciata nel territorio e potrebbe comportare il ban definitivo per l’attore e per il personaggio di Shang-Chi.

Eternals: la trama del nuovo film Marvel

Diretto da Chloé Zhao, Eternals arriverà al cinema il 3 novembre 2021.

Nel cast Gemma Chan (Sersi), Kit Harington (Dane Whitman/Cavaliere Nero), Richard Madden (Ikaris), Salma Hayek (Ajak), Angelina Jolie (Thena), Kumail Nanjiani (Kingo), Lia McHugh (Sprite), Ma Dong-seok (Gilgamesh), Brian Tyree Henry (Phastos), Lauren Ridloff (Makkari) e Barry Keoghan (Druig). Il resto del cast include Gil Birmingham, Haaz Sleiman, Brenda Lorena Garcia, Lucia Efstathiou, Jashaun St. John, Harish Patel e Sebastian Senior.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Eternals introduce una nuova, incredibile squadra di supereroi nell’Universo Cinematografico Marvel, antichi alieni che vivono sulla Terra in segreto da migliaia di anni. Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, un’inaspettata tragedia li costringe ad uscire dall’ombra per riunirsi contro il male più antico dell’umanità, i Devianti».

Eternals fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Eternals (3 novembre 2021)
Hawkeye (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
Ms. Marvel (da febbraio 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 marzo 2022)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (4 maggio 2022)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (11 novembre 2022, USA)
Echo (dal 2022 su Disney+)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Fantastici Quattro (28 luglio 2023, USA)
Blade (6 ottobre 2023, USA)
Captain America 4 (10 novembre 2023, USA)
Deadpool 3 (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.