Ancora novità su Eternals, il tanto atteso film di Chloe Zhao in uscita a novembre nelle sale italiane.

Manca meno di un mese all’uscita di Eternals, l’attesissimo cinecomic prodotto dai Marvel Studios e diretto dalla regista premio Oscar Chloé Zhao, incentrato su una razza di alieni immortali arrivati sulla Terra migliaia di anni fa per proteggere l’umanità dalla minaccia dei predatori alieni chiamati Devianti. Il film vedrà un cast originale caratterizzato per diversità e inclusione.

La campagna promozionale è ormai entrata nel vivo, e nelle ultime ore varie testate giornalistiche hanno svelato numerosi nuovi dettagli sul film.

Quando è ambientato il film?

Iniziamo da Comicbook.com, che ha avuto l’occasione di visitare il set del film insieme al produttore Nate Moore. Quest’ultimo ha rivelato il periodo d’ambientazione del film:

Attraverso 7000 anni di storia vedrete Babilonia, l’Impero Gupta, l’Impero Azteco, Londra e Bali, insieme a tante altre location. Direi che circa il 40% del film è ambientato in svariati anni del passato, e 60% è ambientato ai giorni nostri, intorno allo stesso periodo di Spider-Man: Far From Home. Inizialmente gli Eterni sono una vera e propria famiglia, ma ai giorni nostri sono separati intorno al mondo e il ritorno dei Devianti li costringe a riunirsi. I Devianti non si vedevano da circa 5000 anni, per cui tutto il film ruota intorno al mistero sul loro ritorno, sul loro cambiamento e sulle loro motivazioni.

Il pianeta natale degli Eterni

Il produttore Nate Moore ha rivelato il nome del pianeta natale degli Eterni nell’MCU… e a sorpresa non è Titano!

Nella nostra versione della mitologia, sono degli alieni immortali provenienti da un pianeta chiamato Olympia. Il gruppo riceve dai Celestiali l’incarico di raggiungere la Terra e sconfiggere le creature note come Devianti. I devianti sono questi parassiti alieni che vanno di pianeta in pianeta e distruggono ogni forma di vita intelligente. I Celestiali hanno inviato gli Eterni per proteggere alcuni pianeti, tra cui la Terra, dalla loro ferocia.

Si tratta di una sorprende novità, in quanto gli Eterni solitamente nei fumetti Marvel sono legati a Titano, lo stesso pianeta che abbiamo visto in Avengers: Infinity War. Questo comunque non esclude delle potenziali connessioni con Thanos (che è un Eterno con sindrome Deviante), dato che gli Eterni potrebbero benissimo aver colonizzato altri mondi, tra cui anche Titano.

eternals titan

Gli Eterni e gli Avengers

Salma Hayek, interprete di Ajak, ha svelato nuovi dettagli sul suo personaggio e ha confermato che gli Eterni sanno bene ciò che hanno fatto gli Avengers nella battaglia contro Thanos, per cui il film mostrerà i motivi dietro la loro decisione di non intervenire:

Ajak non è proprio il capo degli Eterni, ma è la loro guida. È l’unica che può parlare con i Celestiali, decide lei cosa dire e quando dirglielo. Ed è rimasta molto colpita dagli abitanti della Terra, in particolare dagli Avengers, per l’enorme atto di coraggio dimostrato nella battaglia contro Thanos. Nutre molto rispetto nei loro confronti. Anzi, quasi stenta a credere che siano riusciti nel loro intento.

Dane Whitman e il Cavaliere Nero

Kit Harington interpreta Dane Whitman, un personaggio che nei fumetti indossa l’armatura del Cavaliere Nero e possiede la Spada di Ebano. Vedremo anche questo nel film? La risposta di Moore:

Non ci sarà la Spada di Ebano nel film. Questo non significa che non avremo un Cavaliere Nero… Prima o poi. È qualcosa con cui vogliamo decisamente giocare, in futuro.

Ovviamente, ingaggiare un attore del calibro di Kit Harington significa assicurarsi un’evoluzione del personaggio che coprirà molteplici film e, probabilmente, anche una serie per Disney+. Nel film, in ogni caso, sarà accennata l’eredità del Cavaliere Nero.

eternals kit harington

Chi è Kro, il leader dei Devianti?

La Zhao prosegue descrivendo Kro, il leader dei Devianti e villain della pellicola:

L’unica cosa che posso dire è che Kro è un personaggio unico. I devianti sono sempre stati dei mostri in passato, ma quando ritornano sulla Terra gli Eterni si trovano davanti a lui, ed è… molto diverso dagli altri. È un incidente nell’evoluzione della specie Deviante. Abbiamo costruito un ottimo dibattito intorno al suo personaggio, riguardo al diritto, per qualcuno come lui, di esistere.

Legion Star Dan Stevens Confirms Kro Casting in Eternals

Le origini dell’universo Marvel

La regista svela che il film  non solo introdurrà nuovi eroi nell’MCU, ma mostrerà le origini dell’universo Marvel:

Una delle cose fondamentali di questo film è il racconto delle origini dell’universo Marvel attraverso la mitologia dei Celestiali. Penso che, verso la fine del film, avremo una nuova comprensione del rapporto tra il pianeta Terra e il cosmo, e con i suoi abitanti. Ma da quel punto di vista avrà un grosso impatto sul futuro dell’MCU. Il film si svolge dopo che gli Avengers riportano indietro metà della popolazione nell’universo e sul pianeta. Quindi, il modo in cui guardiamo ad un evento come quello è pensare sempre alle grosse implicazioni ambientali che potrebbe avere se una cosa del genere succedesse nel nostro pianeta. Tra le implicazioni ecologiche e l’improvviso e misterioso ritorno dei Devianti, è ora per gli Eterni di tornare al lavoro.

eternals mcu

Un’eterna storia d’amore

Il produttore Nate Moore spiega che questo film sarà, a tutti gli effetti, una storia d’amore:

Abbiamo girato oltre 25 film alla Marvel, ma questo è il primo film che è interamente costruito attorno a una storia d’amore centrale. Ovviamente ci sono Tony e Pepper, Steve e PeggyThorJane, ma sono sempre storie un po’ a margine. Questo invece ruota intorno ad una storia d’amore epica ed eterna. Certo, non sarà Le pagine della nostra vita, ma l’intento è quello di farvi affezionare a questa coppia composta da IkarisSersi.

I costumi degli Eterni

La costumista Sammy Sheldon e il costume supervisor Ivo Coveney hanno dichiarato:

Abbiamo svolto un lavoro straordinario con i costumi di questo film. Ogni singola uniforme è dipinta a mano o costruita a mano. Abbiamo utilizzato dei colori ad olio e delle parti metalliche miste al tessuto, e il design dei costumi è stato scelto in modo che richiami le forme geometriche dell’universo… credo sia meraviglioso. Quando hai così tanti personaggi, una delle sfide è di non mancare loro di rispetto mettendoli in delle uniformi nere come quelle degli X-Men. Non solo per dare loro una personalità ma anche per farli sentire come un tutt’uno, e come se provenissero dallo stesso posto perché, al contrario di ogni membro degli Avengers che ha una propria mitologia specifica, gli Eterni provengono dal medesimo luogo.

Immagine

La visionaria regia di Chloé Zhao

Insieme a Fandango, la regista Chloé Zhao ha spiegato in che modo ha girato il film:

Ho utilizzato quello che chiamo “modo antropologico” di riprendere le cose. Le camere sono molto statiche, i movimenti sono naturali, le scene sono più lunghe e abbiamo usato delle lenti grandangolari con un particolare focus sui nostri protagonisti. Ho fatto una cosa simile con Nomadland, e credo sia il modo migliore per trasportare il pubblico all’interno del frame. In questo caso abbiamo circa 7000 anni di storia, per cui è ancora più importante riprendere i personaggi e l’azione in un modo che sembri il più realistico possibile… anche quando siamo nello spazio, di fronte a questi enormi esseri noti come Celestiali, volevo che sembrasse tutto realistico, anche se fantasioso.

Lo scudo di Captain America

Tra i dettagli scoperti dai giornalisti che hanno avuto l’opportunità di visitare il set, una delle prime cose che salta all’occhio è lo scudo originale di Captain America, un oggetto di scena che abbiamo visto anche nel primo trailer del film. L’addetto ai props Craig Price ha spiegato:

Beh, dopotutto siamo nell’universo Marvel, no? Niente è fuori posto, niente è casuale. Ma sarebbe inappropriato commentare così presto un oggetto così importante.

Captain America's Original Shield in Eternals' trailer? 👀: marvelstudios

Eternals: la trama del nuovo film Marvel

Diretto da Chloé Zhao, Eternals arriverà al cinema il 3 novembre 2021.

Nel cast Gemma Chan (Sersi), Kit Harington (Dane Whitman/Cavaliere Nero), Richard Madden (Ikaris), Salma Hayek (Ajak), Angelina Jolie (Thena), Kumail Nanjiani (Kingo), Lia McHugh (Sprite), Ma Dong-seok (Gilgamesh), Brian Tyree Henry (Phastos), Lauren Ridloff (Makkari) e Barry Keoghan (Druig). Il resto del cast include Gil Birmingham, Haaz Sleiman, Brenda Lorena Garcia, Lucia Efstathiou, Jashaun St. John, Harish Patel e Sebastian Senior.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Eternals introduce una nuova, incredibile squadra di supereroi nell’Universo Cinematografico Marvel, antichi alieni che vivono sulla Terra in segreto da migliaia di anni. Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, un’inaspettata tragedia li costringe ad uscire dall’ombra per riunirsi contro il male più antico dell’umanità, i Devianti».

Eternals fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Eternals (3 novembre 2021)
Hawkeye (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
Ms. Marvel (da febbraio 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 marzo 2022)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (4 maggio 2022)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (11 novembre 2022, USA)
Echo (dal 2022 su Disney+)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (17 febbraio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Fantastici Quattro (28 luglio 2023, USA)
Blade (6 ottobre 2023, USA)
Captain America 4 (10 novembre 2023, USA)
Deadpool 3 (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.