Disney annuncia il rinvio di quasi tutti i prossimi film, compresi i cinecomic dei Marvel Studios.

Pochi minuti fa, The Walt Disney Company ha annunciato il rinvio di gran parte dei film in uscita nei prossimi anni. Molti titoli attesissimi e appartenenti a diversi brand sono stati rimandati, tra cui i film dei Marvel Studios. Ecco le nuove date:

Doctor Strange in the Multiverse of Madness (dal 25 marzo al 6 maggio 2022),
Thor: Love and Thunder (dal 6 maggio all’8 luglio 2022),
Black Panther: Wakanda Forever (dall’8 luglio all’11 novembre 2022),
The Marvels (dall’11 novembre 2022 al 17 febbraio 2023),
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (dal 17 febbraio al 28 luglio 2023).

Nessun cambiamento per Guardiani della Galassia Vol. 3 (che rimane fissato per il 5 maggio 2023) così come per le date senza titolo del 2024, mentre i film previsti per il 28 luglio e per il 6 ottobre 2023 sono stati rimandati a data da destinarsi. Il film senza titolo previsto per il 10 novembre 2023 è stato anticipato al 3 novembre 2023.

Il nuovo ordine dei film e delle serie TV Marvel

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Eternals (3 novembre 2021)
Hawkeye (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
Ms. Marvel (dal 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (6 maggio 2022, USA)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (11 novembre 2022, USA)
Echo (dal 2022 su Disney+)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (17 febbraio 2023, USA)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (28 luglio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Film senza titolo (3 novembre 2023, USA)
Film senza titolo (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)

Perché i film Marvel sono stati rinviati?

Secondo quanto spiegato da Deadline, non ci sono preoccupazioni di nessun tipo per i distributori USA e la Disney non ha intenzione di cambiare strategia e tornare ad un modello streaming-cinema in contemporanea come è stato per Black Widow. Semplicemente, ci sono state delle problematiche relative alla produzione di alcuni film (con dei ritardi sulla tabella di marcia), senza contare la terribile concorrenza (come nel caso di Indiana Jones, previsto lo stesso giorno di Black Adam, o di Doctor Strange 2 nello stesso periodo di The Batman).

Di conseguenza, per far fronte a tutte queste problematiche, i Marvel Studios hanno preferito far slittare di qualche mese la tabella di marcia per il 2022, colpendo inevitabilmente il futuro narrativo del Marvel Cinematic Universe. Con questa mossa, Doctor Strange in the Multiverse of Madness inaugurerà ora il periodo estivo con un bacino d’utenza potenzialmente più ampio, mentre il nuovo Indiana Jones slitterà al weekend del Giorno dell’Indipendenza (in America), uno dei più redditizi dell’anno.

Fortunatamente, non si tratta di problematiche legate all’emergenza sanitaria: i film pian piano stanno diventando sempre più redditizi. Eternals potrebbe avere il weekend d’apertura più alto della Fase 4, mentre Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli ha riscosso un notevole successo, infrangendo molti record.

La strategia rimarrà sempre la stessa: finestra cinematografica esclusiva di almeno 45 giorni e successivamente distribuzione su Disney+ gratuitamente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.