Benedict Cumberbatch parla dei suoi timori per il sequel di Doctor Strange.

Mancano poco più di sette mesi all’uscita di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vedrà il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff e sarà strettamente collegata agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Durante una lunga intervista con EsquireBenedict Cumberbatch ha parlato di come è stato scelto dai Marvel Studios per unirsi al MCU nei panni dello Stregone Supremo:

Avevo in un certo senso i miei dubbi, dal semplice fatto di entrare nei fumetti. Ho pensato ‘È un personaggio davvero datato e sessista.’

Ha poi aggiunto di come i Marvel Studios hanno anticipato le riprese del film di sei mesi per assicurarsi la sua presenza, visto che i suoi impegni lavorativi non combaciavano con le date iniziali:

Hanno flirtato con un paio di altre opzioni, poi sono tornati e hanno detto ‘Non vogliamo che nessun altro lo faccia.’

All’attore poi è stato chiesto se fosse nervoso per Doctor Strange in the Multiverse of Madness:

Assolutamente. Ho la ‘paura del secondo album’ con questo film, come chiunque, perché il primo ha avuto un successo clamoroso e lui è diventato un personaggio molto amato.
Sono molto bravi a superare le aspettative, quando sono basse. Credo che sia sempre difficile superarle quando sono alte. Non sto dicendo che le rendono basse. ‘Faremo Ant-Man!’ È solo il modo in cui fanno funzionare queste cose. Sulla carta pensi ‘È eccitante?’ Stanno cominciando a prendersi più rischi adesso, credo. Voglio dire, i registi sono molto legati allo stile della casa. Ma, sai, Taika Waititi, loro erano tipo, ‘Siamo..? Questo funzionerà?’ E Thor: Ragnarok è fottutamente divertente.

DOCTOR STRANGE IN THE MULTIVERSE OF MADNESS: LA TRAMA DEL NUOVO FILM MARVEL

Diretto da Sam Raimi, Doctor Strange in the Multiverse of Madness arriverà al cinema il 6 maggio 2022.

Nel cast tornano Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Rachel McAdams (Christine Palmer), Benedict Wong (Wong) e Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), insieme alle new entry Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Doctor Strange in the Multiverse of Madness vede lo Stregone Supremo alle prese con la crisi che porta al collasso del Multiverso».

Doctor Strange in the Multiverse of Madness fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Hawkeye (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (16 dicembre 2021)
Ms. Marvel (dal 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (6 maggio 2022, USA)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (11 novembre 2022, USA)
Echo (dal 2022 su Disney+)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
The Marvels (17 febbraio 2023, USA)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (28 luglio 2023, USA)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Film senza titolo (3 novembre 2023, USA)
Film senza titolo (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.