La regista del film parla di come ha scelto Harry Styles nei panni di Starfox.

Eternals, l’attesissimo cinecomic prodotto dai Marvel Studios e diretto dalla regista premio Oscar Chloé Zhao, è finalmente uscito al cinema. Il film è incentrato su una razza di alieni immortali arrivati sulla Terra migliaia di anni fa per proteggere l’umanità dalla minaccia dei predatori alieni chiamati Devianti, e include un cast originale caratterizzato per diversità e inclusione.

Nella prima scena post credits del film abbiamo conosciuto Pip il Troll (con la voce di Patton Oswald) ed Eros, interpretato da Harry Styles.  Considerando i poteri del personaggio (il suo potere è quello di essere così affascinante da risultare irresistibile), la scelta di casting di Harry Styles nei panni di Eros è decisamente sensata.

Durante un’intervista con Deadline, la regista Chloé Zhao ha confermato di aver sempre considerato Styles per il ruolo:

Harry nei panni di Eros era un pacchetto per me. Tempo fa avevo proposto a Kevin l’idea di Pip il Troll e Eros, e mi piace l’idea di esplorare un Eterno che è al di là di Titano e che potrebbe aver influenzato Thanos nel corso degli anni nello stesso modo in cui gli Eterni hanno influenzato noi terrestri. E poi, non è stato come avevo suggerito Eros, e andiamo a cercare gli attori.

La Zhao ha sottolineato come Harry Styles abbia catturato la sua attenzione dopo l’uscita di Dunkirk di Christopher Nolan, e che fosse molto contenta di come combaciasse perfettamente col personaggio di Starfox quando si sono incontrati per discutere del potenziale ruolo:

Ho tenuto d’occhio Harry dai tempi di Dunkirk, ho pensato che fosse molto interessante. Dopo averlo incontrato ho realizzato che lui è quel personaggio, nello stesso modo in cui ho scelto il resto del mio cast. C’è così tanto di Eros in lui. Per me, se lui e Kevin dicono sì, possiamo continuare. E sono davvero felice che entrambi l’abbiano fatto.

Il produttore Nate Moore ha aggiunto:

Mi piace molto quel personaggio ma è molto problematico nei fumetti per ragioni che vengono esplorate persino nelle storie di She-Hulk, il che penso sia interessante. Ma quando abbiamo deciso di introdurre Eros, che di base è un tizio con il potere della seduzione e del controllo emotivo, siamo andati alla ricerca di un vero talento che potesse interpretarlo. Abbiamo discusso della possibilità di cambiare il genere del personaggio perché non è necessario che Eros sia un uomo. È un uomo ma potrebbe essere qualsiasi cosa. L’importante è che sia seducente. La short-list era composta da pochi nomi e Chloé [Zhao] è una grande fan di Harry Styles. Inizialmente la nostra reazione è stata ‘Davvero?’ ma, ve lo assicuro, se avrete mai l’occasione di incontrare Harry Styles è come Eros, vi verrà da dire ‘Amo questo ragazzo. Amo questo ragazzo. Non so cosa sia. Lo amo.’ È divertente. È affascinante. È gentile con tutti. È una specie di Eros. Perciò è stata una conversazione facile. Penso che sia un rischio maggiore per Harry Styles essere in questo film che per noi ingaggiarlo perché ha una fanbase specifica ed è cantante, e ora sta diventando un attore, che non è necessariamente la sua abilità principale. Accettare di interpretare un personaggio che anche lui sa essere vagamente problematico, penso sia stato un grande atto di fede da parte sua. Ma penso che l’idea di avere Eros nel Marvel Cinematic Universe d’ora in poi sia molto divertente. Ne varrà la pena.

Chi è Eros, il fratello di Thanos?

Nei fumetti, Eros (conosciuto anche come Starfox) è un Eterno, anche se appartiene a una fazione separatista che si è trasferita nello spazio a seguito di una rottura ideologica dalla maggior parte del gruppo. Questa rottura era dovuta al desiderio di creare dei nuovi Eterni attraverso “mezzi tecnologici e biologici”. Uno di questi nuovi Eterni creati da quella che divenne poi nota come Titan Colony fu Thanos, che distrusse la colonia, uccidendo i suoi genitori nel mentre. Tuttavia, uno dei Titan Eternals che non è morto è appunto Eros, fratello di Thanos.

Dopo la distruzione della Titan Colony, Eros ha dedicato la sua vita a trattare con Thanos. Soltanto dopo la sua (apparente) sconfitta, Eros decide di trasferirsi sulla Terra, dove assume il nome di Starfox e si unisce temporaneamente agli Avengers, prima di tornare su Titano. Il suo potere principale da supereroe è quello di essere così affascinante che nessuno può resistergli.

Eternals: la trama del nuovo film Marvel

Diretto da Chloé Zhao, Eternals è uscito al cinema il 3 novembre 2021.

Nel cast Gemma Chan (Sersi), Kit Harington (Dane Whitman/Cavaliere Nero), Richard Madden (Ikaris), Salma Hayek (Ajak), Angelina Jolie (Thena), Kumail Nanjiani (Kingo), Lia McHugh (Sprite), Ma Dong-seok (Gilgamesh), Brian Tyree Henry (Phastos), Lauren Ridloff (Makkari) e Barry Keoghan (Druig). Il resto del cast include Gil Birmingham, Haaz Sleiman, Brenda Lorena Garcia, Lucia Efstathiou, Jashaun St. John, Harish Patel e Sebastian Senior.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Eternals introduce una nuova, incredibile squadra di supereroi nell’Universo Cinematografico Marvel, antichi alieni che vivono sulla Terra in segreto da migliaia di anni. Dopo gli eventi di Avengers: Endgame, un’inaspettata tragedia li costringe ad uscire dall’ombra per riunirsi contro il male più antico dell’umanità, i Devianti».

Eternals fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Questo il calendario aggiornato delle prossime uscite dell’Universo Cinematografico Marvel:
Hawkeye (dal 24 novembre 2021 su Disney+)
Spider-Man: No Way Home (15 dicembre 2021)
She-Hulk (dal 2022 su Disney+)
Doctor Strange in the Multiverse of Madness (6 maggio 2022, USA)
Moon Knight (dal 2022 su Disney+)
Thor: Love and Thunder (8 luglio 2022, USA)
What If…? – Stagione 2 (dall’estate 2022 su Disney+)
Ms. Marvel (dall’estate 2022 su Disney+)
Secret Invasion (dal 2022 su Disney+)
Werewolf by Night (da Halloween 2022 su Disney+)
Black Panther: Wakanda Forever (11 novembre 2022, USA)
Guardiani della Galassia: Lo speciale di Natale (da Natale 2022 su Disney+)
I Am Groot (dal 2022 su Disney+)
Echo (dal 2023 su Disney+)
The Marvels (17 febbraio 2023, USA)
Guardiani della Galassia Vol. 3 (5 maggio 2023, USA)
Ironheart (dal 2023 su Disney+)
Loki – Stagione 2 (dal 2023 su Disney+)
Ant-Man and the Wasp: Quantumania (28 luglio 2023, USA)
X-Men ’97 (dal 2023 su Disney+)
Marvel Zombies (dal 2023 su Disney+)
Spider-Man: Freshman Year (dal 2023 su Disney+)
Armor Wars (dal 2023 su Disney+)
Film senza titolo (3 novembre 2023, USA)
Film senza titolo (16 febbraio 2024, USA)
Film senza titolo (3 maggio 2024, USA)
Agatha: House of Harkness (dal 2024 su Disney+)
Film senza titolo (26 luglio 2024, USA)
Film senza titolo (8 novembre 2024, USA)
Blade (prossimamente al cinema)
Deadpool 3 (prossimamente al cinema)
Captain America 4 (prossimamente al cinema)
Fantastici Quattro (prossimamente al cinema)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.